Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY – Magik Copertino e Tennent’s Grill Lecce, il sogno Coppa Puglia si infrange in finale

Si è conclusa con il trionfo di Deco Domus Noci (CF), Errico Tecnomaster.biz Cerignola (CM), Real Volley Conversano (DF) e Casareale Volley Gravina (DM) l’edizione 2017/2018 della Coppa Puglia, torneo riservato alle migliori classificate nei campionati regionali di C e D che al termine della regular season.

In Serie C femminile, il cammino della capolista del girone B Deco Domus Noci, si impreziosisce con la conquista della Coppa Puglia grazie alla vittoria in finale sulla Magik Copertino, avversaria di un’intera stagione e diretta inseguitrice in campionato, dopo aver avuto la meglio in semifinale sull’Adriatica Volley Trani. Le ragazze di mister Perrone si rituffano ora nella corsa alla promozione con una Coppa Puglia in più in bacheca.

In Serie C maschile è servito il tie break per decretare la vincitrice della Coppa Puglia in un derby tutto foggiano tra Diesse Group Lucera ed Errico Tecnomaster.biz Cerignola. A spuntarla in finale sono stati i cerignolani di mister Tauro che, dopo lo svantaggio per 2-1 subito dai padroni di casa di Lucera, hanno prima conquistato il quarto parziale col punteggio di 25-22 per imporsi poi al tie break con un decisivo 15-11. In semifinale Cerignola ha battuto, non senza difficoltà, i baresi dell’Arrè Formaggi Turi. Il cammino di Cerignola prosegue nella corsa alla promozione con l’attuale 7 proprio su Lucera, seconda in classifica e diretta inseguitrice. È festa in casa Real Volley Conversano che riesce a conquistare la Coppa Puglia, dopo averla vista sfumare lo scorso anno nella Final4 giocata in casa. Le ragazze di mister Mangini hanno avuto la meglio in semifinale sull’Azzurradonne Alessano per poi imporsi in finale sulla Just British Volley Bitonto nell’avvincente sfida terminata 3-1 a favore di Conversano.

Dopo la conquista della promozione in serie C maschile, la Casareale Volley Gravina festeggia la vittoria in Coppa Puglia sul campo della Tennent’s Grill Lecce, avversaria proprio nella finalissima di Coppa. Entrambe le finaliste, dopo aver festeggiato pochi giorni fa il salto di categoria, hanno conquistato l’accesso in finale imponendosi entrambe col punteggio di 3-0. Nella finalissima a spuntarla sono stati i gravinesi trascinati dall’MVP Giuseppe Sette con un 3-0 finale che porta a Gravina in Puglia l’ambito trofeo e chiude virtualmente in anticipo, con la conquista della Coppa, la stagione dei ragazzi di mister Andriani.