Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY C/m – Perle di Puglia Casarano, contro Specchia prestazione deludente e sottotono

Si è rivelata una domenica nera quella di ieri per il Perle di Puglia Casarano Volley uscito sconfitto con un netto 3-0 dal parquet di Specchia dove i rossazzurri hanno conosciuto il primo ko stagionale. Una prestazione sottotono e senza la giusta cattiveria agonistica non ha consentito a De Carlo e co. di essere all’altezza di un avversario che dall’altra parte della rete ha, invece, sfoderato la prestazione della vita. Merito va dato dunque agli atleti di coach Marte bravi a non fare entrare mai in partita i rossazzurri.

Giornata certamente nata non sotto le buone stelle per il Casarano che, dopo aver perso il primo set (25-19 il parziale), è stato costretto anche a rinunciare al proprio capitano Andrea Anastasia vittima di un brutto infortunio a metà del secondo set quando, scendendo da muro, ha poggiato male la caviglia facendo temere il peggio (gli accertamenti medici eseguiti nella giornata odierna hanno consentito di escludere fortunatamente qualsiasi frattura diagnosticando una forte distorsione che lo costringerà ai box per un paio di settimane). I ragazzi di mister Di Lauro, frastornati dall’andamento negativo dl match, hanno ceduto ai padroni di casa anche il secondo set con il punteggio di 25-18.
Una timida reazione è stata abbozzata dagli ospiti nel terzo parziale quando, con la forza dell’orgoglio, sono arrivati a condurre fino al 22-19; ma proprio nel momento in cui il Perle di Puglia Casarano sembrava poter riaprire la partita è arrivata la zampata finale dello Specchia che, ai vantaggi (26-24), ha chiuso la pratica a proprio favore.

QUI RISULTATI e CLASSIFICHE

Show CommentsClose Comments

Leave a comment