VOLLEY C/m – Casarano cala il pokerissimo: nel derby contro Squinzano quinta vittoria stagionale

casarano-volley-2016-2017

Fonte: Ufficio stampa Casarano Volley |

In quel di Squinzano i ragazzi di mister De Vitis firmano il quinto sigillo stagionale imponendosi per 3-1 sui padroni di casa che hanno cercato, in tutti i modi, di fermare la marcia della capolista giunta al PalaFefè con l’obiettivo di proseguire il ruolino vincente.

Come ogni derby anche la sfida tra Vis Squinzano e Perle di Puglia Casarano ha regalato forti emozioni al numeroso pubblico che ha riempito le gradinate del palazzetto dove forte si è sentito, anche in questa domenica, l’incitamento del caloroso seguito di tifosi giunti in gran numero da Casarano.

Mister De Vitis si è affidato, per il delicato match, alla formazione base schierando la diagonale composta da Nicolazzo e Guerrieri, al centro il capitano Andrea Anastasia e Antonio Fracasso, schiacciatori Romano e Forte, libero Roberto Quaranta.

Il primo set si rivela un’autentica sinfonia rossazzurra: il miglior parziale giocato in questa stagione da Anastasia e co. consente agli ospiti di surclassare lo Squinzano nel giro di pochi minuti portandosi avanti nella contesa (25-12). Ottime percentuali in fase di ricezione e attacco, una battuta efficiente ed un muro invalicabile illuminano gli occhi dei supporters del Perle di Puglia Casarano che fragorosamente battono le mani ai propri beniamini.

Pungolati nell’orgoglio, i padroni di casa rientrano in campo con un piglio diverso e, grazie ad una battuta insidiosa, mettono in difficoltà la batteria di ricevitori rossazzurri che non riescono più a mantenere le alte percentuali ottenute nel primo parziale. Il secondo set sorride a Pagano e co. che, con il punteggio di 25-16, ristabiliscono la parità.

Strigliati a dovere da mister De Vitis, i ragazzi del Perle di Puglia Casarano iniziano il terzo set con la stessa determinazione che gli aveva consentito di primeggiare nel parziale di apertura. Il tabellone segna 6-1 in favore degli ospiti quando cala il silenzio al PalaFefè a causa del brutto infortunio occorso all’atleta di casa Carlo Pagano costretto ad uscire dal rettangolo di gioco tra gli applausi scroscianti dei presenti. Da questo momento in poi è monologo rossazzurro: con Anastasia, Nicolazzo e Guerrieri sugli scudi, i rossazzurri conquistano con facilità terzo (25-16) e quarto parziale (25-15) portando a casa una preziosa e fondamentale vittoria che consente ai ragazzi di mister De Vitis di restare agganciati alla vetta della classifica.

QUI TUTTI I RISULTATI DI VOLLEY DALLA SERIE A2 ALLA D

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati