VOLLEY C/f – L’Assi Manzoni Brindisi affila gli artigli, per l’esordio ecco il San Cassiano

(di Carmen VESCO) – Tra poche ore parte ufficialmente il campionato di pallavolo di serie C per l’Assi Manzoni Brindisi. Tutta la squadra è in fermento e, per qualche ora almeno, si mette da parte l’annosa questione che vorrebbe vedere rimanere fuori dai giochi burocratici dell’assegnazione palestre comunali una delle società sportive storiche del territorio e soprattutto più formative per le giovani generazioni di atlete. Alle 18,30 di questo pomeriggio arriva il San Cassiano, che per l’indisponibilità, neanche a farlo apposta, della propria palestra ha chiesto e ottenuto di poter giocare presso il PalaZumbo di Brindisi, nonostante sarebbe toccato alle ragazze di coach Marcello Sarcinella far visita nella piccola cittadina del leccese.

Count down, dunque, e si parte. Com’è questo campionato? “Difficile – risponde Sarcinella -, molte squadre non le conosciamo, paradossalmente, rispetto ai campionati maggiori è un compito più arduo, non si reperiscono facilmente i video delle altre formazioni per poterci lavorare su. Altre 3 o 4 squadre, poi, hanno la nostra stessa ambizione di promozione e dopo il campionato regolare tutto va a finire nei play off, che sono una lotteria” ha spiegato il tecnico che, comunque, dalla sua ha una rosa di giocatrici da fare invidia a serie superiori e in particolare completa in ogni reparto e con una preparazione con i fiocchi partita già ad agosto come per qualsiasi società professionistica. Spina nel fianco del girone per l’Assi saranno Ugento, che ha preso ben 5 straniere e Cutrofiano, e nel girone barese Gioia del Colle e Bari. “Abbiamo lavorato bene, anche con i piedi, le ragazze hanno preso di buon grado l’idea di giocare in C seppur il livello è molto più alto. Ma ne questo ne il fatto di giocare in casa ci deve sollevare dal compito di dare sempre il meglio in termini di impegno e concentrazione e mai sottovalutare l’avversario” ha concluso il coach.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati