VOLLEY B2/m – Ultimo turno, nulla è ancora deciso. Alessano spera…

La penultima giornata della regular-season era improntata principalmente sullo scontro-spareggio tra Martina e Casarano: la gara è stata molto combattuta. Il Casarano si è aggiudicato il primo set, poi la reazione dei padroni di casa che hanno vinto le restanti frazioni, conquistando tre punti importantissimi e relegando la corazzata rossoblu al quarto posto ad una giornata dal termine. Della sconfitta del Casarano ne ha beneficiato anche l'Alessano che battendo in casa il Pulsano soffrendo e perdendo solo il primo set si ritrova da solo al terzo posto. Sabato, ancora in contemporanea alle 18.00 ultima giornata da vivere tutta d’un fiato: il Martina è atteso dalla difficile trasferta di Napoli contro il Cus, il Casarano ospita il Galatina e l'Alessano va di scena a Squinzano. Quindi nulla è ancora deciso: unico compito dei biancoazzurri è quello di rimanere concentrati perché, anche se lo Squinzano è già promosso in B1 da due giornate, sicuramente non regalerà nulla, così come ha dimostrato in questo turno il Pulsano.

Quindi bisogna mantenere alta la concentrazione per centrare quel traguardo che alla vigilia, a detta di tutti gli addetti ai lavori, non apparteneva a mister Medico e i suoi ragazzi.

Questa la 26ª e ultima giornata:

Sabato 5 maggio ore 18,00: Squinzano – Aurispa Alessano; Sirignano – Cicciano; Oplonti – Montella; Cus Napoli – Martina; Torricella – Casoria; Casarano – Galatina.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati