VOLLEY B2/m – Incroci pericolosi di vertice per Alessano e Ugento&Taviano

alessano-castellana-volley

(di Gabriella SANSÒ) – Dopo l’undicesima giornata del girone G di B2 di volley si separa il trio in testa alla classifica. L’Aurispa Alessano, seppur con fatica, riesce a piegare per 3-2 un indomito Leverano, sceso sul parquet del PalaBello con il coltello tra i denti. Il Pulsano invece riesce a raggranellare un punto in quel di Lagonegro, su un parquet dove difficilmente qualcuno riuscirà ad imporsi. L’Ugento”Taviano ha osservato un turno di riposo dopo il ritiro dell’Atri e quindi è rimasto fermo a 20 punti. La nuova classifica per le prime tre posizioni è quindi così composto: Alessano 22, Pulsano 21, Ugento”Taviano 20. Al quarto posto si trova il Torricella con 19 punti dopo il successo casalingo per 3-0 sul Marigliano. Segue il già citato Lagonegro con 17 punti. Più staccato il resto del gruppo con Leverano a quota 13 punti, Montorio, vittorioso per 3-1 a Pescara, 11, Marigliano e lo stesso Pescara 10, Chieti e Ostuni 9, Paglieta 4 punti con queste due ultime squadre che si sono affrontate in terra brindisina dove hanno prevalso i locali per 3-1.

La prossima giornata sarà fondamentale per questa fase del campionato con le quattro squadre di testa che si affronteranno tra di loro; infatti a Pulsano andrà di scena Vibrotek Pulsano-Aurispa Alessano, mentre al PalaOzan di Ugento i Falchi se la vedranno con il Torricella. Un turno quindi che potrà far capire meglio quali sono le effettive potenzialità di queste quattro squadre, anche se il campionato è ancora lungo e sicuramente anche il Lagonegro vorrà recitare un ruolo da protagonista fino alla fine.

L’Alessano come di consueto anche questa settimana si sta duramente allenando agli ordini di mister Medico per giungere allo scontro diretto di domenica nelle migliori condizioni fisiche e mentali per poter disputare una buona gara e cercare di non tornare a mani vuote dal parquet tarantino. Il morale della squadra è molto buono nonostante qualche difficoltà riscontrata negli ultimi due match contro Ugento”Taviano e Leverano. Ma Carrozzo e compagni sicuramente ci metteranno la giusta concentrazione e il massimo sforzo per raggiungere un risultato importante e mantenere la testa della classifica. Gli arbitri dell’incontro saranno i signori Buonviso Adamo e De Pascale Lorenzo della sezione di Bari.

Il programma completo:
Sabato 12 gennaio: Montorio-Lagonegro (18:00).
Domenica 13 gennaio: Chieti-Pescara (18:00); Leverano-Ostuni (18:00); Pulsano-Alessano (18:00); Ugento”Taviano-Torricella (18:00).

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati