VOLLEY B2/m – Alessano piega Marigliano e si conferma capolista

(di Gabriella SANSO') – Ottava affermazione consecutiva per l'Aurispa Alessano: la formazione di mister Medico si impone per 3-0 a Marigliano e continua a guidare la classifica del girone G di serie B2, mantenendo tre punti di vantaggio sul Pulsano. Vittoria tutto sommato agevole per i biancoazzurri, anche se nel terzo set De Pascalis e compagni hanno dovuto vincere la tenace resistenza dei padroni di casa che hanno tentato in tutti i modi di riaprire la partita. Protagonista assoluto del match Alessandro Orefice, che con i suoi 26 punti ha contribuito in maniera determinante alla vittoria della squadra.

Mister Quinto rinuncia ai titolari Esposito e Mei e mette in campo la formazione schierata nel quinto set della vittoriosa partita della settimana precedente a Montorio con Ferrentino in regia, Panico opposto, Sautariello e Guancia laterali, Rumiano e Testa centrali, Calero libero. Aurispa Alessano, che deve rinunciare ancora a capitan Carrozzo (seconda e ultima giornata di squalifica per lui), con Parisi al palleggio, Orefice opposto, D'Urso e De Giovanni schiacciatori, De Pascalis e Torsello centrali, Bruno libero.

Partenza lanciata dell'Aurispa nel primo set con Orefice e De Giovanni implacabili e biancoazzurri avanti 8-4 al primo tempo tecnico. Addirittura si arriva fino al 12-7 con il Marigliano che sembra incapace di reagire, ma, come spesso accade in questo periodo, Parisi e compagni non riescono a gestire il vantaggio facendosi raggiungere sul 12 pari con quattro errori consecutivi commessi. Ma c'è l'immediata reazione e l'Alessano è di nuovo avanti 16-13 al secondo tecnico. L'azione biancoazzurra si fa incessante e dopo 26 minuti De Pascalis con una veloce regala il punto del 25-20.

Secondo set fotocopia del primo con l'Alessano, guidato da un Orefice incontenibile, avanti al primo tecnico 8-5. L'opposto biancoazzurro mette giù due palloni consecutivamente e si arriva al 10-6. Nuovo calo di concentrazione e il Marigliano prima pareggia (11-11), poi addirittura va avanti 14-13. Ritorno prepotente dell'Aurispa che ribalta la situazione per il 16-15 del secondo tecnico. Da qui in avanti e un monologo biancoazzurro ed Orefice mette la ciliegina sulla torta murando Sautariello e fissando il punteggio sul 25-18 in 26 minuti.

Il terzo set parte con le due squadre che si rincorrono punto a punto fino all'8-7 per l'Alessano. Un po' di nervosismo nelle file biancoazzurre, dovute alle proteste un po' esagerate dei padroni di casa su un'esultanza di Orefice, permette al Marigliano di agganciare e superare l'avversario e di andare al secondo tecnico in vantaggio per 16-13. Ma l'Aurispa non ci sta a perdere e azione dopo azione riesce nell'operazione aggancio sul 21 pari. Di qui in avanti è battaglia con l'Alessano che va avanti 24-22, ma spreca le due opportunità per chiudere i conti e addirittura si trova a dover annullare un setpoint sul 25-24 per il Marigliano. Una veloce di Torsello e un errore di Guancia ribaltano la situazione a favore dei biancoazzurri (26-25). Ci pensa Roberto D'Urso dopo 33 minuti combattutti e dare il punto del 27-25 che mette fine all'incontro.

***

MARIGLIANO-ALESSANO 0-3

Mya Marigliano Volley '95: Ferrentino 1, Panico 14, Sautariello 6, Guancia 6, Rumiano 6, Testa 3, Calero (L), Mei 2, Esposito 3, Ciardiello 2, Pellegrino n.e. All. Quinto
Aurispa Alessano: Parisi 3, Orefice 26, D'Urso 9, De Giovanni 9, Torsello 10, De Pascalis 2, Bruno (L), Marzo, Avelli n.e, Ciardo n.e., Piscopello n.e., Ratano n.e. All. Medico

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati