Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY B2/m – A Galatina, lo Squinzano conserva l’imbattibilità 

Il Città di Squinzano si conferma grande realtà del Campionato, portando a casa tre punti importantissimi dall’insidiosa trasferta di Galatina.

Il match, arbitrato da Mallardi e Anelli, ha visto trionfare i gialloblù per 3 set a 0, contro un avversario di tutto rispetto, il Galatina. L’attesissimo derby tutto salentino ha permesso ai ragazzi di mister De Vitis di raggiungere quota 20 in classifica (attualmente secondi dopo l’Ugento a quota 22).
La gara è stata ricca di emozioni, i risultati dei set parlano chiaro: 18-25, 31-33, 20-25.

Conosciamo i protagonisti:

Galatina: Gabriele Sergio (per lui 10 punti), Manuele Luceri (6), Francesco Paticchio (4), Stefano Sergio (10), Mattia Palumbo, Emanuele Lefosse (18), Roberto Marcone (2), Luigi Forte (3° set), Marcello Aprile (3° set, 4 punti); Alessandro Vizzino, Riccardo Marti, Federico Giaccari n.e.

I ragazzi allenati da mister Giuseppe Montinaro hanno totalizzato 4 punti in battuta (9 gli errori), 12 i punti realizzati su muro; ricezione positiva 62%, perfetta 42%

Squinzano: Marco Notarpietro (per lui 3 punti), Antonio Francone, Mauro De Blasi (11 punti), Fabio Giorlando (15), Alessandro Orefice (23), Filippo Scrimieri (9), Gianmarco Trovè (3), Giovanni Asti (1° e 3° set), Marco Soda (2° set), Daniele Pagano (1° e 2° set), Francesco Sisto (2° set); Nello Panarese, Andrea Ricciardi n.e.
I gialloblu hanno realizzato 3 punti in battuta (8 errori), 4 i punti su muro; ricezione positiva 73%, perfetta 53%

Dopo la straordinaria prestazione e la bella vittoria, lo Squinzano dovrà già pensare all’imminente gara con la squadra Giesse Oria, in calendario il 28/11 ma rimandata a causa della scivolosità del campo a mercoledì 8 dicembre, alle ore 20, presso il Palazzetto “Fefè De Giorgi”.

I ragazzi tenteranno di tornare nuovamente al vertice della classifica, per poi disputare, domenica 12, un’altra importante partita in casa, quella col Domar Altamura, chiudendo una settimana davvero intensa.