VOLLEY B1/f – Cutrofiano si sbarazza agevolmente del San Vito e chiude al quarto posto

cutrofiano foto rillo

Foto: @A. Rillo

Fonte: Nuovo Quotidiano di Puglia |

Nell’ultima giornata di campionato tranquilla vittoria del Cutrofiano per 3-0 sul sestetto della Cedat 85 San Vito. Vince in un clima di festa, tra le mura del Pala- Cesari, dove puntualmente in questi mesi non è mai mancato il caloroso apporto del proprio e sempre numeroso pubblico, la Demo.Co.S. Cutrofiano. Per le “pantere” di coach Carratù un commiato dalla B1, malgrado il mancato obiettivo dei play off, a testa alta. Il successo sul San Vito è il numero sedici della stagione e fa salire a quota 46 il bottino punti per una meritatissima quarta piazza alle spalle dell’Arzano. Il team napoletano, a cui è andato l’ultimo tagliando valido per l’accesso ai play off, ha preceduto le biancazzurre del presidente Mengoli di solo due lunghezze. Pesa sul bilancio della squadra “biancazzurra” il rendimento esterno, segnato da qualche battuta d’arresto di troppo. Mancato il traguardo degli spareggi promozione, resta la soddisfazione di figurare quale prima formazione salentina e di conseguenza pugliese nella graduatoria dei valori.

Tornando alla partita di sabato c’è ben poco da raccontare sul piano del gioco. Classica partita di fine campionato tra due squadre senza più obiettivi. Assodato il quarto posto di Della Rosa e compagne così come la salvezza delle ospiti, ha vinto la squadra più forte. In un clima decisamente amichevole il primo set, caratterizzato da un’ampia fase di sostanziale equilibrio, si chiude sul 25 a 22 per le “pantere” che nel segmento successivo fanno la voce grossa. La squadra di Carratù ingrana la quarta staccando repentinamente le brindisine e infliggendo un pesante 25 a 8. Nel terzo set (sarà l’ultimo) il San Vito parte bene ma non riesce a chiudere e nel finale viene raggiunto e superato dal Cutrofiano che incamera l’intera posta in palio. Ora, dopo il rompete le righe, la società si godrà un meritato periodo di riposo. Giusto il tempo per meditare sul futuro della squadra.

***

CUTROFIANO – SAN VITO 3-0
Progressione set – 25-22, 25-8, 25-22

Democos Cutrofiano: Della Rosa 4, Ferro 11, Basciano 8, Zicari 0, Leucci 0, Karalyus 10, Baglivo 10, Labianca n.e., Maggipinto (lib.), Martucci 6, Ancora 0, Colarusso 4. All. Carratù.
Cedat San Vito: Giudi 2, Monna n.e., Soleti n.e., Cavassa n.e., Benazzi n.e., Miceli 2, Caputo 12, Echavarria 9, Cassone 4, Gallo (lib.), Afeltra 4. All. Caputo.
Arbitri: Cavalieri e Rizzica.
Note – Durata set: 26’, 20’, 27’ per la durata complessiva di 1 ora e 13 minuti. Cutrofiano: batt. sb. 7, ace 4, muri pt. 12. Ricezione: positiva 72%, perfetta 51%. Attacco 43%. San Vito: batt, sb, 10, ace 1, muri pt. 5. Ricezione: positiva 70%, perfetta 46%. Attacco 28%.

Qui risultati e classifiche

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento