Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY A2/m – Alessano, Mastrangelo: “Sempre battagliato alla pari con tutti”

Su otto gare terminate al tie-break, l’Aurispa Alessano ne ha perse ben sette (imponendosi solo contro Siena). “In dieci delle tredici gare sin qui disputate – analizza coach Vincenzo Mastrangeloci siamo espressi alla pari o meglio delle squadre affrontate. Purtroppo ci è spesso mancato un nulla per fare in modo che l’esito della partita ci sorridesse e questo pesa innegabilmente sulla nostra classifica. Da agosto ad oggi, però, abbiamo sempre lavorato duramente e bene per cercare di crescere e di migliorare e gli atleti hanno sempre dato tutto quello che avevano in corpo sul piano dell’impegno, dell’abnegazione e dell’attaccamento alla maglia”.

“I rimpianti non servono – aggiunge Mastrangelo – bisogna continuare ad impegnarsi per limare i difetti, per accrescere la personalità dei singoli e per giocarci al meglio le carte nell’ottica della permanenza. Lunedì scorso abbiamo giocato alla pari contro il Castellaneta, che è stato costruito per puntare al salto in Superlega. In vantaggio per due set ad uno, nel quarto game abbiamo anche avuto l’occasione per farlo girare in nostro favore e se l’avessimo spuntata per 3-1 si sarebbe parlato di grande impresa. Resto quindi assolutamente fiducioso“.