VOLLEY A2/f – San Vito, Caputo confermata: “Sarà  un anno di crescita”

Non va in vacanza il team manager della Cedat 85 San Vito. E nel pomeriggio di ieri è arrivata la conferma anche per la giovanissima Graziana Caputo.

L’atleta tarantina, appena diciottenne, la più giovane della rosa nella scorsa stagione, indosserà la maglia biancazzurra della Cedat 85 San Vito anche il prossimo anno. “Sono felice di rimanere a San Vito – ha dichiarato Graziana – perché qui mi sono trovata davvero bene. Felice anche di ritrovarmi con lo stesso staff tecnico. Sono certa che sarà un'altra stagione di crescita, sia per me che per la squadra in generale”.

La schiacciatrice sta trascorrendo queste ultime settimane di vacanza in riva al mare a Torre Ovo, vicino alla sua città natale. “Sì, ma sto anche disputando alcuni tornei di beach volley”, che è la sua passione dopo la pallavolo, ha fatto sapere. Tra un po’ tornerà in palestra per rimettersi a lavoro in vista del campionato. Ma non solo, dovrà riprendere a studiare, perché il prossimo anno scolastico sarà quello della maturità, è una studentessa del liceo scientifico “Leonardo Leo”, che frequenta a San Vito dei Normanni proprio per conciliare volley e studio.

Dopo aver ufficializzato quest'altra conferma, i dirigenti della Volley San Vito si riservano altre due mosse di mercato: c'è, infatti, da completare il roster con una centrale ed una palleggiatrice.

Articoli Correlati