VOLLEY D/f – Perle di Puglia, playoff al via con il piede sbagliato. A Casarano sorride Bitritto

Rossazzurre non brillanti come al solito al cospetto di una formazione equilibrata. Ora servirà l'impresa nel ritorno fuori casa

perle-puglia-casarano-volley-femminile ott 18

Fonte: Comunicato stampa |

Si complica inaspettatamente il cammino verso il sogno promozione Perle di Puglia Casarano che, a causa della sconfitta 2-3 rimediata sabato sera con Bitritto, vanno sotto nella serie e sono costrette ora a compiere un’impresa per rimettere in sesto le sorti della stagione. Al cospetto delle rosso-azzurre è scesa in campo una formazione barese che si è rivelata arcigna e determinata e a cui va dato merito di aver preso le giuste contromisure alle padroni di casa, rivelatisi invece contratte, inefficaci in attacco e incapaci di mettere freno alle attaccanti ospiti.

Le prime due frazioni hanno vissuto su fasi di sostanziale equilibrio che è stato rotto dall’accellerata improvvisa del Palo-Bitritto Volley bravo ad approfittare degli errori in fase di attacco e ricezione delle padroni di casa (26-24, 25-21). Sul finire del secondo set il Perle di Puglia Casarano è stato costretto a rinunciare a Laura Lazzari a causa di un infortunio al ginocchio: Mister Marzano sposta Barbara Leone nel ruolo di libero e getta nella mischia la giovane Elena Coppola.

Davanti alle difficoltà e al doppio svantaggio, le padroni di casa reagiscono alla grande e con autorità pareggiano i conti conquistando terzo e quarto set. La rimonta però si ferma sul più bello: il tie break è un monologo ospite che consegna gara uno ad un meritevole e coriaceo Palo-Bitritto (15-6).

QUI RISULTATI E CLASSIFICHE.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati