VOLLEY – Olimpia Sbv Galatina, tre innesti di alto spessore per coach Stomeo

Donato Musardo, Ernesto Torchia e Alberto Elia faranno parte del prossimo roster della compagine salentina, ai nastri di partenza in A3

olimpia-sbv-volley-galatina-logo

Dopo Parisi, Apollonio e Maiorana, anche un altro pilastro della scorsa stagione all’Efficienza Energia, anche il posto 3 Donato Musardo, accetta di far parte del gruppo dell’Olimpia Sbv Volleyn Galatina che lotterà in A3 agli ordini di coach Giovanni Stomeo. Nel suo curriculum ci sono esperienze a Galatone, Casarano, Alessano in A2, Leverano, Taviano in B e A2 e due anni a Galatina.

Dal Leverano arriva anche Ernesto Torchia, calabrese classe 1998 per 180 cm, libero cresciuto nella prestigiosa Tonno Callipo Reggio Calabria, con cui ha assaggiato anche la A1, e passato anche da Reggio Emilia (A2) e Leverano (A3).

Dal Cisterna ecco un altro acquisto di peso: si tratta di Alberto Elia, 205 cm, laziale di Tarquinia, classe 1985, posto tre di grande esperienza con circa 430 presenze in carriera, tra cui molta a1 con Taranto, Treviso, Castellana, Monza, Perugia, Ravenna e Latina. La sua formazione è di marca trevigiana, nel florido vivaio della Sisley con cui esordisce in A1 nel 2005, forte di un bronzo europeo conquistato a Zagabria con la nazionale giovanile pre-Juniores allenata da Gianluca Pieragnoli.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati