VOLLEY D/m – Falchi Ugento Beach, comincia con una vittoria contro il Marittima il torneo di Serie D

Sconfitto in quattro set il Marittima nella gara d'esordio di martedì sera in Serie D maschile girone B. Sabato trasferta a Leverano contro il Calimera

falchi-ugento-volley-serie-d-2019-20

Foto: i Falchi Ugento 2019/20

È cominciata con una vittoria in quattro set l’avventura dei Falchi Ugento Beach nel torneo di Serie D girone B maschile di volley. La squadra, sotto la guida tecnica di mister Valentino Donadeo, ha superato martedì sera, a Castrignano del Capo, la Pallavolo Marittima, col punteggio di 25-21, 25-15, 20-25, 25-16 nella gara d’esordio del campionato. Si è giocato a Castrignano per la momentanea indisponibilità delle strutture di Ugento e Gemini. La prima in casa è in programma per la terza giornata, sabato 16 alle 19, contro l’Alezio. Sabato prossimo, invece, l’Ugento giocherà a Leverano contro il Calimera.

C’è grande fermento in casa Ugento attorno alla squadra che, per il secondo anno consecutivo, rappresenterà la gloriosa società dei Falchi in Serie D. Una compagine completamente rinnovata rispetto all’anno scorso, che si avvale di giocatori di provata esperienza e qualità, con alle spalle una lunga militanza in campionati regionali e nazionali di alto livello, e pronti a difendere la divisa giallorossa, ancora in grado di suscitare forti emozioni in tutti gli appassionati di volley ugentini, e non solo.

Quindi, da un lato la “vecchia guardia”, dall’altro i giovani del vivaio per un giusto mix tra esperienza e linea verde. Compongono il roster dei Falchi Ugento: Enrico Licchelli e Daniele Fasano, palleggiatori; Francesco Avelli, Luca De Pascalis e Francesco Spinelli, centrali; Roberto D’Urso, ricettore e capitano; Alberto Sbarro e Francesco D’Urso, ricettori; Pasquale Cavalera, libero-ricettore; Francesco Perrone, Massimo Licchelli e Alex Santantonio, opposti; Giary Carrozzo, libero.

Le premesse, alla luce dei risultati del pre-campionato, lasciano ben sperare. Per quanto concerne i settori giovanili, guidati da coach Pasquale Cerfeda, i Falchi parteciperanno ai campionato Under 16, Under 18 e, con la stessa squadra, al torneo di Prima Divisione maschile.

Una società, quindi, che fa della forza del gruppo la sua arma vincente, ciò che costituisce uno stimolo in più per il neo mister Donadeo, che ha il compito di riportare entusiasmo in una piazza che ha bisogno di vedere all’opera una squadra dal cuore generoso.

Tra le altre novità di quest’anno, ci sono gli ingressi in società di nuovi dirigenti: Gino Coppola, direttore generale; Pierluigi Terres, team manager; Matteo Congedi, addetto agli arbitri; dott. Ernesto Malorgio, medico sociale; Walter De Donno, dirigente Under 18; Giuseppina De Nigris, dirigente Under 16; Fabio Pisanello, dirigente Prima Divisione. Il presidente è Maurizio Amante.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati