VOLLEY A2/f – Che colpo Cutrofiano! Il mercato regala una nuova centrale dal passato illustre

Si tratta di Floriana Bertone, 202 cm di altezza, che ha a lungo militato nelle nazionali giovanili e in club italiani di primissimo piano

Foto: Floriana Bertone

Fonte: Ufficio Stampa Volley Cutrofiano |

Mercato in fermento per il Cuore di Mamma Cutrofiano che piazza un colpo da far strabuzzare gli occhi a tutti i tifosi, assicurandosi le prestazioni della forte centrale Floriana Bertone. Atleta di sicuro affidamento, altezza 202 centimetri, del 1992, nativa di Cuneo, ha trascorso la sua intera carriera tra A1 e A2, lasciando il proprio segno anche nelle nazionali giovanili, dove ha conquistato la medaglia di bronzo con la rappresentativa under 18, il titolo di campionessa europea con l’under 19 e il campionato mondiale con l’under 20. Un palmares invidiabile cui va sommata la medaglia d’oro ai giochi del mediterraneo del 2013 e la Coppa Italia di A2 nella stagione 2013-2014.

La Bertone prima di approdare al Cuore di Mamma ha militato nel Club Italia, Casalmaggiore, San Casciano, LJ Modena, Neruda Volley e Cuneo. Il curriculum non lascia spazio a dubbi sulla bontà dell’ultimo arrivo in casa Cutrofiano, rimane da verificare la confidenza che la forte centrale avrà subito con il campo da gioco visto il recente recupero da un serio infortunio (ottobre 2018). Ecco le sue prime parole: “Sono entusiasta di questa nuova avventura e non sono certo parole di circostanza. La voglia di calcare nuovamente il rettangolo di gioco in sere A è davvero tanta, soprattutto dopo i sacrifici ed il grande lavoro fatto per recuperare dall’infortunio. In queste ultime settimane mi sono allenata tanto, sia in palestra che con il pallone e sono a completa disposizione del mister e delle mie nuove compagne. Del Cuore di Mamma mi ha colpito la grande voglia di far bene e dell’essere parte di qualcosa di storico per l’intero Salento di cui conosco fascino e bellezza. Mi aspetto un pubblico capace di essere l’arma in più per raggiungere le vittorie ed importanti traguardi. Me ne hanno parlato tanto e non vedo l’ora di sentire in campo tutto il loro calore e la passione per il volley”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati