VOLLEY B/m – Casarano, colpo da novanta: un talento russo per Monaco

Il martello Andrey Gribov, cresciuto nelle giovanili del Terni, è ufficialmente un giocatore rossazzurro

casarano-volley

Fa la voce grossa il Casarano in queste battute finali del volley mercato piazzando un colpo che manderà in visibilio i tanti tifosi rossazzurri: arriva alla corte di mister Monaco il talento russo Andrey Gribov, uno dei martelli più forti del panorama pallavolistico italiano di serie B.

Vero spauracchio di tutte le formazioni avversarie, Andrey fa dell’elevazione e della potenza le sue doti primarie che gli hanno consentito di registrare percentuali e numeri davvero eccellenti in tutte le gare che lo hanno visto protagonista. Classe ’84, 194 cm, di nazionalità russa ma di formazione italiana, Gribov arriva in Italia giovanissimo per seguire le orme del padre Sergej, anche lui pallavolista. Cresciuto nelle giovanili di Terni dove fa il suo esordio in prima squadra in Serie B1 a soli 17 anni, nel 2005/06 passa in A2 alla Sira Ancona. L’anno successivo ancora in A2 tra le fila di Isernia, poi una lunga militanza in B1 tra Modica (2007/08), ancora Terni (08/09), tre anni a Potenza (09/12) e Tuscania (12/13). Nell’estate del 2013 si accasa a Grosseto dove gioca per due stagione, prima di trasferirsi in Kazakistan dove è protagonista in serie A tra le file dell’Atyrau. Dopo l’esperienza in terra kazaka ritorna nuovamente nella penisola italica per approdare e fare nuovamente la voce grossa in serie B a Torino (2016/2017) e la stagione successiva a Potenza (2017/2018).

Si tratta, dunque, di un colpo di mercato sensazione quello messo a segno dalla dirigenza rosso-azzurra che ha avuto il merito di assicurarsi le prestazioni di uno degli schiacciatori che più hanno impressionato gli addetti ai lavori negli ultimi campionati di serie B,  sia per la sua grande caratura tecnica che per le ottime percentuali avute in fase realizzativa.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati