Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY B/m – Olimpia Galatina perde il suo title sponsor. Casarano, arriva un giovane e talentuoso regista

Brutte notizie in casa Olimpia Volley Galatina. Il title sponsor della scorsa stagione, Efficienza Energia, azienda leader nel settore delle energie rinnovabili, ha comunicato il suo disimpegno. “Il distacco – afferma in una nota il presidente Luigi Santoro della Volley Galatina – non risiede in una disaffezione o in una sopita passione, anzi, ma nel fermo economico causato dal Covid-19 che ha messo in ginocchio il mondo del lavoro. È l’occasione giusta, questa, per ringraziare Pierantonio Fiorentino dell’enorme sforzo profuso dal suo gruppo e della fiducia che ha voluto accordarci in materia di operatività organizzativa della squadra”. L’impegno di Olimpia Volley, ora, si orienta sulla conferma di altre collaborazioni che, “in misura altrettanto importante, hanno consentito di raggiungere, quest’anno, un (parziale) traguardo di prestigio”. Ma, non basterà: “Per mantenere il titolo di Serie B occorrerà uno sforzo del mondo imprenditoriale che, fatte salve le priorità aziendali, partecipi fattivamente al livello di mantenimento di questa disciplina sportiva, quale veicolo pubblicitario per tutte le attività e soprattutto per la crescita sociale del nostro territorio”, recita la nota del club, “e non può esimersi dal chiamarsi in causa l’Amministrazione comunale, che ha l’obbligo morale di non far disperdere il patrimonio storico-sportivo, contribuendo a innervare la vitalità di questo progetto con le forme di sostegno che riterrà opportune”.

Restando in Serie B, una novità arriva da Casarano: il sodalizio rossoblù ha ingaggiato il regista, e giovane talento manduriano, Pietro Luca Latorre. Classe 1994, 187 cm d’altezza, Latorre ha militato nel Torricella (D, C e B2) per poi passare alla Materdomini Castellana (A2), mettendosi in mostra per due stagioni nella massima serie. Quindi, l’approdo proprio all’Olimpia Galatina nel 2016/17 seguito da due annate ad altissimi livelli nella M2G Bari, con cui ha sfiorato la promozione in A2. L’ultima esperienza è stata quella di Tricase (2019/20), quando Latorre ha incontrato, da avversario, la Leo Shoes.

“Latorre è un profilo che abbiamo inseguito sin da subito e che abbiamo apprezzato nello scorso campionato, avendolo incontrato da avversario. Nonostante la sua giovane età, siamo certi che sarà pronto a dire la sua anche con la maglia rossazzurra, propiziando le giocate degli attaccanti che avrà a disposizione”, è il commento del presidente Mauro Dongiovanni. Le prime parole di Latorre: “Sono molto contento di approdare in una piazza importante come quella di Casarano, che punta a fare il salto di categoria. Quando mister Licchelli e il ds Anastasia mi hanno chiesto di far parte di questo progetto, è stato semplice dire un sì; un progetto ambizioso, con basi solide e strutturato per fare bene in questo campionato. Non vedo l’ora di iniziare di nuovo a lavorare in palestra con i miei nuovicompagni per raggiungere gli obiettivi prefissati con la società”.