Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY A2/m – Alessano, brusca frenata contro il Grottazzolina

L’Aurispa Alessano cede per 3-1 contro la Videx Grottazzolina davanti al proprio pubblico, conservando ancora per una sera il terzo posto in classifica in attesa della partita del Brescia domani sera contro il Club Italia. Alla luce dei risultati odierni Ortona è arrivata matematicamente seconda, conquistando la salvezza diretta; comunque la squadra di mister Mastrangelo si è garantita almeno la quinta posizione in classifica in vista dei play out che significa eventuale bella davanti al pubblico di casa.

Ritornando all’incontro la differenza tra le due formazioni è stata la bravura dei marchigiani in attacco (alla fine 65%), con il cubano Poey autentico trascinatore con 29 punti. In casa Aurispa miglior realizzatore Argilagos con 25 palloni messi a terra, anche se la squadra è apparsa un po’ appannata, probabilmente per il tour de force affrontato nell’ultima settimana.


ALESSANO-GROTTAZZOLINA 1-3

Aurispa Alessano: Muccio 5, Marzo, Cernic 11, Lucas Salim 4, Bonante 1, Bulfon, Torsello 1, Baldari n.e., Russo (L), Borgogno 5, Argilagos 25, Bisanti (L), Piscopo 9. All. Mastrangelo, ass. coach Bramato.
Ace 4, B.S. 10, Muri 6. Ric.: pos. 69%, perf. 42%. Att. 49%
M&G Videx Grottazzolina: Pison n.e., Cester n.e., Brandi N. n.e., Vecchi 5, Gabbanelli (L), Girolami n.e., Cecato 5, Tomassetti 11, Paris n.e., Poey 29, Fiori 1, Salgado 8, Sideri 16, Brandi J. (L) n.e. All. Ortenzi, ass. coach Cruciani.
Ace 2, B.S. 17, Muri 13. Ric.: pos. 48%, perf. 29%. Att. 65%
Arbitri: Vecchione Rosario della sezione di Salerno e Davide della sezione di Napoli.
Parziali: 20-25; 25-19; 17-25; 23-25.
Durata set: 26‘; 24‘; 26‘; 35’.