VELA – In Croazia arriva l’ennesimo titolo iridato per i fratelli Montefusco

Paolo, tattico, e Sandro, timoniere, campioni velisti nativi di Carmiano, portano a casa il Mondiale Orc-D-Marin 2019 nelle acque di Sebenico a bordo di 'Sugar 3'. E adesso si pensa alla Brindisi-Corfù con 'Idrusa'

vela-sugar-3-fratelli-montefusco-foto-taccola-giu-19

Foto: l'equipaggio della Sugar 3 in azione (©F. Taccola)

Il palmares della famiglia Montefusco si arricchisce di altri due titoli iridati. Arriva il Mondiale Orc-D-Marin 2019 a Sebenico (Croazia) nella Divisione C, a bordo di Sugar 3, per Sandro e Paolo Montefusco, di Carmiano, che ora toccano il numero di 15 medaglie al collo. Si tratta della quinta volta che accade in tandem, dopo i precedenti quattro mondiali su Euz 2 dell’armatore e amico Francesco Lanera. Si ripete, quindi, la storia velistica dei fratelli Montefusco, iniziata a bordo del mitico 4,70 Montezuma.

Anche in Croazia, dove Sandro, timoniere, e Paolo, tattico, hanno portato il 12 metri Sugar 3 (l’11.98 del Cantiere Italia) dell’armatore estone Ott Kikkasad, ad una vittoria che non era nei pensieri di nessuno. “Era difficile – racconta Sandroscardinare la regolarità di prestazione dell’equipaggio ungherese di Hebe V, che, con due primi e tre secondo posti, sembrava inattaccabile prima dell’ultima prova. Invece, il vento leggero alla partenza della regata domenicale ci ha finalmente sorriso. Uno start eccellente ci ha permesso di navigare con vento libero mentre Hebe V è rimasto impacchettato nel gruppone dei 50 partenti, ha sofferto scelte non ottimali ed il percorso abbreviato dalla giuria non gli ha permesso di riemergere dalla tredicesima posizione”.

Dell’equipaggio fanno parte anche Paolo Bucciarelli, Matteo Polli, Maurizio Loberto, Slim Ots e Marjaliisa Umb. Paolo, otto volte campione del mondo, invece, racconta l’eccellente rimonta: “Ha vinto la professionalità dell’equipaggio, l’impegno, la determinazione e la caparbietà. Lo specchio d’acqua di Sebenico è spettacolare per l’effetto scenico con la sua miriade di isole, ma è complicato per la lettura del vento, per le manovre in boa ed il continuo cambio vele“.

Le vele, grazie alle quali i Montefusco hanno vinto l’altro Mondiale: “Sì – sorride Paoloperché sia Sugar 3 che Hebe V sono invelate OneSails Montefusco, come pure Morgan del barese Nicola De Gemmis, 2° nel Corintian gruppo B”.

Ed ora è tempo di Brindisi-Corfù con Idrusa e con un equipaggio stratosferico a guidarla, tra cui Paolo Bucciarelli, Lorenzo Cantarini, Roberto Santomanco e Riccardo Di Bartolomeo, solo per riferirsi agli uomini provenienti dal Mondiale Orc di Sebenico. Non ci sarà Sandro a bordo, ma Paolo recupera la sorella Ines. Perché, sì, la tradizione continua.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • action-running-monteroni-podistica-gen-19 PODISTICA – Corri (o cammina) nella Valle della Cupa: a Monteroni attesi centinaia di runners

    Nel fine settimana il luogo di ritrovo per i podisti sarà Monteroni. Da piazza della Repubblica, infatti, partirà la sesta edizione della “Mezza Maratona della Valle della Cupa”, organizzata dall’Asd Action Monteroni col patrocinio dei Comuni di Monteroni, Lecce e Arnesano. Contestualmente, ci si potrà testare anche su altri due tipi di percorsi: su quello…

  • nardo-basket-161019-vs-matera-ph-andrea-cecere BASKET B/m – Reazione da urlo, Frata Nardò ribalta Matera: risultati e classifica dopo la 4ª

    Mercoledì da incorniciare per la Frata Nardò Basket. Dando seguito ai successi – e alle prestazioni – contro Luiss Roma e Bisceglie, i granata di coach Quarta inchiodano Olimpia Matera sul 66-56 in un match che all’intervallo pareva compromesso. Poi la reazione e i due punti in saccoccia. 1º QUARTO – Pronti via e bomba di…

  • garofalo-valerio-airone-team-leo-constructions-ciclismo-131019 CICLISMO – A Vieste trionfa l’Airone Team Leo Constructions con una volata di Garofalo

    Ottima prova dell’Airone Team leo Constructions in occasione del “Trofeo di Sant’Antonio – Memorial Michele Notarangelo” di ciclismo, che si è svolto domenica scorsa a Vieste. Il sodalizio del presidente Ivano Telesca ha conquistato la vittoria grazie allo sprint vincente di Valerio Garofalo, ben pilotato da Piero Zizzi e da tutta la squadra, che ha…

  • volley-eccellenze-puglia-2019-ph-federica-mancini VOLLEY – Eccellenze pugliesi 2019: premiati Fefè De Giorgi, Matteo Ingrosso e tanti altri

    Presso l’Hotel La Chiusa di Chietri (Alberobello), domenica scorsa, alla presenza del vice presidente Giuseppe Manfredi, del presidente del Cr Fipav Paolo Indiveri e dei consiglieri regionali, si è svolta la consueta cerimonia di premiazione delle eccellenze del volley pugliese per la stagione 2018/19. Sono state premiate le squadre che hanno effettuato il salto dai…

  • crepaldi-erik-ct-maglie-tennis-131019 TENNIS – Un pari che poteva essere una vittoria per il Ct Maglie a Prato

    Pareggio per 3-3 per il Circolo Tennis Maglie nella trasferta contro il TC Prato nella prima giornata del campionato di Serie A1 a squadre. Risultato che poteva anche essere una vittoria, giacché è stato deciso dal tie-break dell’ultimo incontro di doppio. La squadra salentina, capitanata da Mattia Leo e accompagnata dal tecnico federale Michele Pasca,…