BADMINTON – “Trofeo Città di Ginosa” nel tarantino. A febbraio anche calciobalilla e tennistavolo

L'evento, organizzato dalla Polisportiva Città2mari del presidente Paolo Laguardia, si terrà al PalaSport

badminton

E’ già partito il conto alla rovescia per l’attesissimo torneo nazionale di badminton “Trofeo Città di Ginosa”, che si terrà nel weekend del 17 e 18 febbraio. L’evento, organizzato dalla brillante mente del presidente della Polisportiva Città2mari “Paolo Laguardia”, avrà luogo al PalaSport della cittadina murgese, una splendida struttura dotata di vari comfort e di un attrezzato bar con un piccolo punto ristoro.

Il “Trofeo Città di Ginosa” Victor Gran Prix è aperto a tutti gli atleti in possesso di tessera agonistica F.I.Ba. o di altra federazione straniera riconosciuta da BWF – Articolo 1.3 – Para 1.3.2 del nuovo regolamento gare 2018 della  F.I.Ba.. Potranno pertanto prendere parte all’importante evento sportivo anche gli atleti stranieri di altre federazioni, purché riconosciute dalla BWF (Badminton World Federation). Hanno già formalizzato la richiesta di partecipazione delegazioni provenienti da diverse zone del nord e del centro Italia, come Brescia, Bolzano, Padova e Roma; saranno presenti inoltre anche Calabria e Campania. Riscontri importanti e che rendono già vincente l’idea dell’amministrazione comunale di Ginosa, in particolar modo del delegato allo sport Antonio Minei, di avvallare l’iniziativa, individuata anche come importante possibilità turistica. Nel corso della manifestazione, che sarà preceduta da una conferenza stampa che sarà ufficializzata nei prossimi giorni, sarà possibile ammirare anche giovanissimi atleti under 10 e badders più esperti, impegnati in tornei over 40-45-50-55-60 realizzati ad hoc a scopo promozionale.

Tra i vari riconoscimenti, ci sarà anche l’ambito Premio Fair Play intitolato a Luca Celeste che sarà destinato all’atleta che si distinguerà maggiormente per correttezza e lealtà. Durante la kermesse, inoltre, sarà consegnata una targa ricordo ai familiari dell’amato Carmine Pagliara, appassionato atleta ed istruttore della disciplina del volano scomparso prematuramente. A tutti i partecipanti, che per coprire i tempi di attesa tra gli incontri potranno iscriversi a tornei amichevoli di calciobalilla e tennistavolo che si terranno nella stessa struttura, verrà consegnata una t-shirt ricordo dell’evento, che si concluderà con la classica cena sociale.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati