TENNIS A1/m – Crepaldi batte Bolelli ma non basta: l’Aniene Roma in scioltezza sul Ct Maglie

Una domenica emozionante è quella che ha caratterizzato la quinta giornata del campionato di serie A1 maschile che ha visto il Circolo Canottieri Aniene di Roma superare i padroni di casa del CT Maglie con il punteggio di 5 a 1.

Il CT Maglie ha schierato in campo Erik Crepaldi (2.1), Arturo Gaston Grimolizzi (2.2), Francesco Garzelli (2.3), Vittorio Rubino (2.5), Alessandro Moretti (2.8) e Pierpaolo Puzzovio (3.1). Il direttore sportivo Antonio Baglivo ha dovuto rinunciare a Giorgio Portaluri per problemi fisici all’articolazione del gomito preferendo risparmiarlo in vista del suo utilizzo per i playout.

I romani dell’Aniene sono giunti a Maglie con la migliore formazione possibile, mai schierata finora, composta da Simone Bolelli (1.3), Flavio Cipolla (1.15), Grzegorz Panfil (2.1) Matteo Berrettini (2.3) e Vincenzo Santopadre (2.5).

Gli incontri di singolare hanno visto contrapporsi Berrettini contro Puzzovio terminato 6-2 6-0, Cipolla contro Garzelli terminato 6-1 6-3, Panfil contro Grimolizzi terminato 6-3 6-4. Il quarto singolare, vinto dal CT Maglie ha visto prevalere uno straordinario Crepaldi contro il numero 2 d’Italia e componente della nazionale di coppa Davis, Simone Bolelli per 6-3 4-5 con ritiro di Bolelli. Dopo un inizio equilibrato Crepaldi ha preso il volo chiudendo alla grande il primo set sul 6-3. Nel secondo set, sul 4-5, Bolelli ha dichiarato il ritiro, preferendo non rischiare un eventuale terzo set che avrebbe compromesso la sua presenza al master di doppio di Londra. Grande entusiasmo ha suscitato tra i tifosi la prestazione di Crepaldi che, a prescindere dalle condizioni fisiche di Bolelli, ha disputato un incontro davvero straordinario.

Gli incontri di doppio hanno visto contrapporsi le coppie Berrettini Cipolla contro Moretti Rubino, terminato con il punteggio di 6-2 6-0, e Santopadre Panfil contro Grimolizzi Garzelli, terminato con il punteggio di 6-3 7-5. Anche quest’ultimo incontro ha tenuto con il fiato sospeso il pubblico del centrale quando nel secondo set, dopo una rimonta dei magliesi, si era giunti sul 5 pari facendo intravvedere la possibilità di un terzo set al tie break. Purtoppo Panfil e Santopadre non hanno lasciato altro spazio ai magliesi chiudendo l’incontro con la vittoria peri romani.

Contento della propria prestazione, Crepaldi ha sottolineato come sia stato per lui necessario l’impegno e la concentrazione per affrontare un giocatore di alta qualità come Bolelli. L’analisi a posteriori dell’incontro servirà, inoltre, per preparare il lavoro per quest’inverno teso al perfezionamento tecnico.

Anche se il risultato non ha portato punti utili per la classifica, il direttore sportivo Baglivo si dichiara comunque soddisfatto della squadra: “E’ stata una partita che già sulla carta si presentava difficile, contro una squadra finora imbattuta e leader del girone, e per gli inconvenienti fisici che hanno afflitto alcuni nostri giocatori, come Portaluri bloccato per un problema al gomito. Soddisfatto per aver visto Crepaldi confermarsi un ottima forma e per Garzelli e Grimolizzi in ripresa. Da Moretti, Puzzovio e Rubino non ci si poteva aspettare di più in quanto all’esordio nella massima serie nazionale e che sicuramente potrà essere loro utile per il prossimo campionato di serie B”.

L’altro incontro del girone tra TC Crema e ST Bassano si è concluso con il punteggio di 4 a 2 lasciando così invariate le posizioni in classifica e aprendo uno spiraglio, in una eventuale vittoria del Maglie a Crema e una sconfitta del Bassano a Roma, per agganciare in extremis il terzo posto nel girone.

All’incontro hanno assistito i componenti della dirigenza regionale della FIT e il consigliere nazionale Isidoro Alvisi.

Prossimo appuntamento per il CT Maglie è quindi per domenica 15 novembre con la trasferta contro il TC Crema.

Tropical Store

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento