TENNIS – Ct Maglie, a Sassuolo arriva la più bella delle sconfitte

Il circolo salentino ottiene la permanenza in Serie A1 maschile di tennis a squadre nonostante la sconfitta in terra emiliana. Il ds Baglivo è già al lavoro per la programmazione futura

jankovitz-yannick-ct-maglie

Foto: Y. Jankovits

Il Ct Maglie perde 4-2 a Sassuolo ma ottiene la permanenza in Serie A1 maschile di tennis a squadre. Grazie alla vittoria del Ct Parioli sul Ct Palermo, i salentini chiudono al secondo posto del girone con un quoziente di match vinti migliore rispetto ai propri avversari diretti.

Il Ct Maglie, capitanato da Mattia Leo e Marco Baglivo, ha schierato in campo Yannick Jankovits, Erik Crepaldi, Francesco Garzelli, Giorgio Portaluri e Gabriele Frisullo. La squadra era accompagnata dal tecnico Michele Pasca e dal fisioterapista Paolo Ruberti. Lo Sporting Club Sassuolo ha opposto Stefano Napolitano, Enrico Della Valle, Michele Vianello e Giulio Mazzoli.

Questi i risultati emersi dal velocissimo indoor emiliano: Crepaldi b. Della Valle 64 764; Garzelli b. Vianello 766 63; Napolitano b. Jankovits 61 61; Mazzoli b. Portaluri 64 36 766; Napoltano-Della Valle b. Jankovits-Crepaldi 63 64; Mazzoli-Vianello b. Frisullo-Garzelli 63 62.

Il commento del ds del Ct Maglie, Antonio Baglivo: “Finalmente abbiamo rivisto la squadra che abbiamo ammirato tante volte negli anni precedenti con tutti gli effettivi in forma e determinati al punto giusto. Portaluri, nonostante abbia giocato su una superficie a lui non congeniale, ha disputato un ottimo incontro perdendo di misura al tie break dopo una controversa decisione arbitrale nel finale che poteva essere positivamente decisiva per lui. Abbiamo ritrovato un Crepaldi vecchia maniera che ha superato un ostico Della Valle, tra i migliori under 21 che si è distinto al Next Gen di Milano. Il solito Garzelli ancora una volta si è dimostrato una garanzia per la squadra vincendo in due set molto tirati. Per Jankovits, condizionato da qualche problema fisico, eravamo coscienti delle difficoltà che avrebbe incontrato con Napolitano. Le notizie che provenivano da Palermo, che informavano della vittoria del Parioli Roma e confermavano il nostro secondo posto in classifica, hanno abbassato la concentrazione della squadra in campo permettendo agli emiliani di superarci nei doppi”.

Grande l’affluenza di pubblico con la partecipazione di molti salentini che vivono in zona per lavoro o studio. Il Ct Maglie ha cominciato già la programmazione per il prossimo anno. Durante il soggiorno a Sassuolo, il ds Baglivo ha preso contatti con giovani tennisti emergenti che potrebbero essere inseriti in una futura formazione.

Intanto il Ct Maglie ha vinto in casa nella seconda giornata del Campionato Invernale Open Maschile contro il circolo Amici Giallorossi Muro Leccese per 3-0. Prossimo impegno domenica in trasferta a Latiano.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati