SCHERMA – Medaglie preziose per l’Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi-Novoli all’Under 14 di Baronissi (SA)

Raffaele Colaci ha vinto l'oro nella spada maschile Giovanissimi, bronzo per Alessandro Lanza nella spada Maschietti. Buone le prove degli altri schermidori

colaci-raffaele-spedicato-chiara-enel-lame-azzurre-brindisi-novoli

Foto: Raffaele Colaci e Chiara Spedicato

Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi-Novoli ancora protagonista. Raffaele Colaci si è piazzato sul gradino più alto del podio nella terza prova interregionale Under 14 che si è tenuta sabato scorso a Baronissi (SA) nella spada maschile, categoria Giovanissimi. A completare la grande giornata, il terzo posto di Alessandro Lanza nella categoria Maschietti di spada.

Buone le prove degli altri piccoli schermidori: Nicolò Morciano, Alice Corrado e Gianmarco Mancini, che, per un soffio, non hanno avuto accesso agli ottavi di finale; Paolo Lanza, Matteo Caricato, Samuele Leuzzi e Alessio Stanelli hanno sfiorato il tabellone dei sedicesimi di finale. Soddisfatto tutto lo staff tecnico delle Lame Azzurre, diretto dal maestro Flavio Zumbo con la collaborazione di Chiara Spedicato e Alessandro Rubino.

Prossimi appuntamenti: la seconda prova Grand Prix a Caserta, la prova regionale a Foggia e il Campionato italiano Gran Premio Giovanissimi a Riccione, dove i piccoli schermidori delle Lame Azzurre potranno confermare le proprie capacità.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati