Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

RUGBY – Gorima Trepuzzi a testa alta contro la capolista Partenope Napoli

Prima sconfitta casalinga per il Gorima Salento XV. Tra le mura amiche e sotto il diluvio che ha reso il campo pesantissimo, la Partenope Rugby Napoli capolista si è imposta per 9-29.

Nel primo tempo i salentini si portano in vantaggio già al sesto con una punizione di Miglietta. Al 28′ la Partenope trova la meta grazie ad un errore di placcaggio della difesa di casa e si porta in vantaggio sul 3-5. Il Trepuzzi non molla e al 34′ di riporta in vantaggio con un’altra punizione di Miglietta. Sul finale di tempo i campani siglano un’altra meta sgretolando la mischia ordinata dei padroni di casa. Il primo tempo si chiude 6-10.

Nella ripresa sempre al 6′ ancora Miglietta segna su punizione accordiando le distanze sul 9-10. Questi saranno gli ultimi punti segnati dal Gorima. La partita prosegue sul filo dell’equilibrio anche quando al 17° per un fallo professionale viene data una meta di punizione ai campani che si portano a +8, con l’espulsione temporanea di D’Oria. Anche con l’uomo in meno la difesa del Gorima regge e al 25′ va vicina alla realizzazione. Al 27′ le squadre tornano in parità numerica ma dopo la mezzora il Trepuzzi cede fisicamente ai più quotati avversari che, nel giro di tre minuti, dal 35′ al 38′, realizzano due mete, dando al risultato finale di 9-29 un divario troppo ampio che non rispecchia appieno l’esempio profuso dalla squadra salentina.

Antonio Nestola, a fine gara, dichiara: “Abbiamo retto bene l’impatto con la capolista nonostante i campani abbiano giocato per tutta la partita con ritmi alti e costanti, abbiamo creato tanta mole di gioco ma non siamo riusciti mai a concretizzare, purtroppo abbiamo regalato alla Partenope gli ultimi dieci minuti di gara, cosa che non ci si può permettere con nessun avversario nei playoff, figuriamoci con l’imbattuta capolista che ha un organico da serie superiore”.

Risultati: Trepuzzi-Partenope 9-29, Ragusa-Tigri Bari 34-12, S. Maria Capua Vetere-Reggio Calabria 0-26. Classifica: Partenope 23, Reggio Calabria 18, Ragusa 16, Gorima 9, Tigri Bari 4, Santa Maria C.V. 1.