Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BEACH RUGBY – I Crazy Crabs di Frascati alzano al cielo la 13ª ‘trozzella’ del Magna Grecia di Torre San Giovanni

I Crazy Crabs di Frascati sono i vincitori della 13esima edizione del Magna Grecia Beach Rugby Cup, che si è svolta, domenica scorsa, a Torre San Giovanni (Le) presso Lido Onda Marina. Otto le squadre maschili partecipanti al torneo: quattro pugliesi, tre laziali, una campana, suddivise in due gironi.

Le partite maschili sono state intervallate da esibizioni Old e femminili: presenti Tigri Bari, Salento Old Rugby Club, All Bluf, Bears Capurso, Bees Bisceglie, Granata Rugby Club e Salento Rugby.

La trozzella della 13esima edizione del Magna Grecia è stata sollevata dal capitano dei Crazy Crabs, Edoardo Sorci, direttamente dalle mani di Maxime Mbandà, campione azzurro e Cavaliere della repubblica, nonchè autore della sua biografia “Fuori dalla mischia – Lettera a mio figlio sul rugby, l’amore e la vita”.

Il gruppo dei “Delinquenti prestati al mondo ovale” ha incoronato Luca Ercolani come “miglior delinquente del torneo”.

La classifica finale: 1. Crazy Crabs; 2. The Rockets; 3. Pirati Nisida; 4. Crazy Rats; 5. Tigri Bari; 6. Appia Rugby Brindisi; 7. Salento Rugby; 8. Hellfish Team Puglia.