NUOTO – La Fimco a fianco dei campioni. Il presidente Mileti: “Un orgoglio per tutti noi”

Piscina Fimco Sport

Il Trofeo Internazionale Settecolli di Roma festeggia 50 anni, un traguardo storico che andrà in scena allo Stadio del Nuoto del Foro Italico, già sede dei Campionati Mondiali del 2009. La manifestazione, nata nel 1963, rappresenta un importante test pre-mondiale, con un prestigioso parterre di atleti in rappresentanza di circa 130 società italiane e straniere e 26 squadre Nazionali. Appuntamento dal 13 al 15 giugno con tante stelle del nuoto mondiale, dai campioni olimpici come l’olandese Ranomi Kromowidjojo, i francesi Camille Muffat e Florent Manaudou, l’ungherese Daniel Gyurta, il brasiliano Thiago Pereira e il russo Evgenij Korotyskin, e tanti altri campioni plurimediagliati tra cui Camille Lacourt, Coralie Balmy, Femke Heemskerk, Laszlo Cseh, Gergo Kiss e Zsuzsanna Jakabos.

Le stelle italiane saranno guidate da Federica Pellegrini in versione dorsista e in gara nei 400 stile libero, proveranno a strappare gli ultimi pass disponibili per completare la Squadra Nazionale che parteciperà alla 15esima edizione dei Campionati Mondiali di Barcellona, in programma dal 28 luglio al 4 agosto. A Roma sarà presente anche una nota di Salento grazie alla Fimco Sport che schiererà la sua punta di diamante, Marco Abate, classe 1992 di Maglie, qualificato nei 200 dorso e nei 200 misti, oltre al romano di adozione ed ex Fimco pure lui, Michele Malerba di Collepasso, cresciuto nella società magliese e tesserato per la società capitolina Larus che nuoterà i 50,100 e 200 dorso cercando di strappare il tempo limite per i Mondiali di Barcellona.

“Aver conseguito il tempo limite per questa prestigiosa manifestazione e scendere in acqua al fianco dei big del nuoto mondiale rappresenta un motivo di orgoglio, oltre che una grande emozione”, sottolinea il Presidente della Fimco Gigi Mileti. “Naturalmente il nostro obiettivo è quello di ben figurare cercando di migliorare i tempi in vista degli Italiani Estivi, vero obiettivo della stagione preparato da Marco con il coach Gigante e che la scorsa stagione ci regalò il bronzo nella gara dei 200 stile libero. Un grande in bocca al lupo anche a Michele Malerba, orgoglio della nostra società che ci ha regalato tanti successi e tante emozioni ed al quale auguriamo di raggiungere i traguardi più ambiti e prestigiosi”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • pilato-benedetta-nuoto NUOTO – Benedetta Pilato non è più una sorpresa: la tarantina è campionessa europea indoor a Glasgow

    Non smette di stupire Benedetta Pilato, già vice campionessa mondiale nei 50 rana ai Mondiali di Nuoto coreani di quest’estate. La tarantina, tesserata con l’Aniene, ha stravinto la gara dei 50 rana anche negli Europei indoor in corso di svolgimento a Glasgow (Scozia), facendo registrare anche il nuovo record italiano col tempo di 29″32. Il…

  • nuoto in acque libere NUOTO – A Gallipoli si chiude la stagione col Campionato nazionale Ionio acque libere Aics

    Si chiude domenica 22 settembre la stagione del nuoto in acque libere con la tappa di Gallipoli organizzata da SnalSea del presidente Ivan Marrocco e Aics in collaborazione con Caroli Hotels e col patrocinio del Comune di Gallipoli. Gli organizzatori accoglieranno gli atleti alle ore 9 presso l’Ecoresort Le Sirenè per poi passare alle iscrizioni…

  • pilato-benedetta-nuoto NUOTO – In Corea del Sud è nata la stella della tarantina Benedetta Pilato

    Sono concordi tutti gli addetti ai lavori: è nata una stella nel firmamento internazionale del nuoto, si chiama Benedetta Pilato ed è tarantina. Ed ha solo 14 anni. L’allieva di Vito D’Onghia è appena diventata vice campionessa mondiale nei 50 rana, dietro (di soli 16 centesimi) alla statunitense Lily King, oltre ad aver fatto registrare…

  • erika-gaetani-oro-200-dorso-europei-junior-kazan-2019-620x330 NUOTO – Europei Junior di Kazan: Erika Gaetani show, è argento nei 100 dorso

    Chiusura col botto per Erika Gaetani agli Europei Junior di nuoto di Kazan (Russia). La nuotatrice di Parabita (allenata da Gianni Zippo e tesserata Gestisport) bissa lo splendido oro conquistato nei 200 dorso qualche giorno fa con un altrettanto splendido argento nei 100 dorso, chiudendo a 1″45 dalla vincitrice Daria Vaskina, russa, e staccando di…

  • erika-gaetani-oro-200-dorso-europei-junior-kazan-2019-620x330 NUOTO – Europei Junior di Kazan, brilla la stellina della parabitana Gaetani

    Si tinge d’oro l’Europeo Junior di nuoto per l’Italia, in corso di svolgimento a Kazan (Russia). Tra le quattro medaglie più pregiate, sin qui conquistate dalla spedizione azzurra nella categoria femminile, spicca anche quella di Erika Francesca Gaetani, originaria di Parabita, classe 2004, cresciuta nell’Olimpica Salentina di Casarano agli ordini del maestro Gianni Zippo e…