NUOTO – Fimco Sport mattatrice al Memorial Lorusso di Bari: tutti i medagliati

Fimco Sport mattatrice al 7° Trofeo nazionale di nuoto “Memorial Michele Lorusso” svoltosi a Bari il 24 e 25 maggio per ricordare lo sfortunato studente e nuotatore del Cus Bari scomparso a soli 24 anni per un incidente stradale.

Grandi numeri a Bari per una perfetta organizzazione. Tra i premi speciali, si segnalano quelli a Michele Malerba, ex Fimco e ora in forza alla Larus Roma, e alla barese Elena Di Liddo che ora difende i colori del Circolo Canottieri Aniene, la squadra di Federica Pellegrini che il prossimo 28 giugno sarà presente al 1° Meeting Città di Bari.

La Fimco s’è imposta su tutti con 72 medaglie: 24 d’oro individuali, 22 d’argento e 23 di bronzo. Tra i protagonisti, il “veterano” Marco Abate con tre ori, Maria Chiara Alba con 4, Lorenzo Basile con un oro e un bronzo. Medaglia centrata anche con buone prestazioni per Michele Calò, Fabiana D’Ambrogio, Marco De Matteis, Giuseppe Antonio Di Venuta, Gabriele D’Ospina, Melissa Falcone, Ilaria Fedele, Martina Guadalupi, Donato Lanzillotti, Francesco Laterza, Mattia Leuzzi, Alessandro Liberato, Ganriele Marinelli, Giuliano Marinelli, Luca Marti, Flavio Mastrorocco, Francesca Micocci, Marzia Orfanelli, Francesca Paladini, Giordana Panno, Matteo Pedone, Andrea Pensabene, Davide Pensabene, Ludovica Petrachi, Luca Russo, Simone Stefanì, Giulia Trabanelli, Vito Urso e Martina Valentini e Vito Urso.

Grande soddisfazione per la Fimco anche dalle staffette Assoluti (Simone Stefanì, Gabriele D’Ospina, Vito Urso e Marco Abate), 4×100 misti Esordienti A femminile (Maria Chiara Alba, Melissa Falcone, Fabiana D’Ambrogio e Francesca Basile) e maschile (Alessandro Liberato, Giuliano Marinelli, Giuseppe Antonio Di Venuta e Michele Calò).

“Questa ennesima vittoria in un meeting così selettivo con la partecipazione di atleti e società provenienti dal centro-sud d’Italia”, commenta il presidente della Fimco Gigi Mileti, “conferma l’annata veramente eccezionale della nostra società. Devo ringraziare atleti e staff tecnico per i successi conseguiti in stagione sia a livello regionale che nazionale, penso di interpretare il pensiero di tutti nel voler dedicare la nostra vittoria proprio a Michele Lorusso che amava il nuoto e soprattutto la vita, un vero esempio da seguire”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • pilato-benedetta-nuoto NUOTO – Benedetta Pilato non è più una sorpresa: la tarantina è campionessa europea indoor a Glasgow

    Non smette di stupire Benedetta Pilato, già vice campionessa mondiale nei 50 rana ai Mondiali di Nuoto coreani di quest’estate. La tarantina, tesserata con l’Aniene, ha stravinto la gara dei 50 rana anche negli Europei indoor in corso di svolgimento a Glasgow (Scozia), facendo registrare anche il nuovo record italiano col tempo di 29″32. Il…

  • nuoto in acque libere NUOTO – A Gallipoli si chiude la stagione col Campionato nazionale Ionio acque libere Aics

    Si chiude domenica 22 settembre la stagione del nuoto in acque libere con la tappa di Gallipoli organizzata da SnalSea del presidente Ivan Marrocco e Aics in collaborazione con Caroli Hotels e col patrocinio del Comune di Gallipoli. Gli organizzatori accoglieranno gli atleti alle ore 9 presso l’Ecoresort Le Sirenè per poi passare alle iscrizioni…

  • pilato-benedetta-nuoto NUOTO – In Corea del Sud è nata la stella della tarantina Benedetta Pilato

    Sono concordi tutti gli addetti ai lavori: è nata una stella nel firmamento internazionale del nuoto, si chiama Benedetta Pilato ed è tarantina. Ed ha solo 14 anni. L’allieva di Vito D’Onghia è appena diventata vice campionessa mondiale nei 50 rana, dietro (di soli 16 centesimi) alla statunitense Lily King, oltre ad aver fatto registrare…

  • erika-gaetani-oro-200-dorso-europei-junior-kazan-2019-620x330 NUOTO – Europei Junior di Kazan: Erika Gaetani show, è argento nei 100 dorso

    Chiusura col botto per Erika Gaetani agli Europei Junior di nuoto di Kazan (Russia). La nuotatrice di Parabita (allenata da Gianni Zippo e tesserata Gestisport) bissa lo splendido oro conquistato nei 200 dorso qualche giorno fa con un altrettanto splendido argento nei 100 dorso, chiudendo a 1″45 dalla vincitrice Daria Vaskina, russa, e staccando di…

  • erika-gaetani-oro-200-dorso-europei-junior-kazan-2019-620x330 NUOTO – Europei Junior di Kazan, brilla la stellina della parabitana Gaetani

    Si tinge d’oro l’Europeo Junior di nuoto per l’Italia, in corso di svolgimento a Kazan (Russia). Tra le quattro medaglie più pregiate, sin qui conquistate dalla spedizione azzurra nella categoria femminile, spicca anche quella di Erika Francesca Gaetani, originaria di Parabita, classe 2004, cresciuta nell’Olimpica Salentina di Casarano agli ordini del maestro Gianni Zippo e…