NUOTO – A Gallipoli si chiude la stagione col Campionato nazionale Ionio acque libere Aics

Appuntamento per la mattinata di domenica 22 presso l'Ecoresort Le Sirenè di Gallipoli. Sono previsti circa un centinaio di atleti, provenienti da tutta Italia

nuoto in acque libere

Si chiude domenica 22 settembre la stagione del nuoto in acque libere con la tappa di Gallipoli organizzata da SnalSea del presidente Ivan Marrocco e Aics in collaborazione con Caroli Hotels e col patrocinio del Comune di Gallipoli.

Gli organizzatori accoglieranno gli atleti alle ore 9 presso l’Ecoresort Le Sirenè per poi passare alle iscrizioni e alla punzonatura; alle 10.30 convocazione per la riunione tecnica; alle 11 partenza della gara (2 km) con arrivo previsto per mezzogiorno. Durante la gara, i partecipanti saranno seguiti da barche di sostegno, canoe della Sea Kayak di Gallipoli, ambulanza con medico a bordo e Guardia costiera.

Lo staff organizzativo ricorda che l’atleta dovrà presentare prima della gara il tesserino e il certificato medico sportivo agonistico, oltre alla quota di 15 euro. Chi è sprovvisto del tesseramento è invitato a presentare in segreteria il certificato medico agonistico e non agonistico.

Ci saranno oltre cento atleti provenienti da tutta Italia. Sono previste varie categorie tra donne e uomini, in base alla fascia d’età.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • tarantino-chiara-nuoto NUOTO – Settecolli, la salentina Chiara Tarantino sul podio insieme alla “Divina” Pellegrini

    Ottimo risultato per la nuotatrice salentina Chiara Tarantino alla 57esima edizione dei Settecolli di Roma. La giovane leccese ha raccolto un prestigioso terzo posto finale nella specialità dei cento metri stile libero (tempo 56″07) che ha laureato, per l’ennesima volta, campionessa d’Italia della specialità la “Divina” Federica Pellegrini (54″33); al secondo posto si è classificata…

  • pilato-benedetta-nuoto NUOTO – Benedetta Pilato non è più una sorpresa: la tarantina è campionessa europea indoor a Glasgow

    Non smette di stupire Benedetta Pilato, già vice campionessa mondiale nei 50 rana ai Mondiali di Nuoto coreani di quest’estate. La tarantina, tesserata con l’Aniene, ha stravinto la gara dei 50 rana anche negli Europei indoor in corso di svolgimento a Glasgow (Scozia), facendo registrare anche il nuovo record italiano col tempo di 29″32. Il…

  • pilato-benedetta-nuoto NUOTO – In Corea del Sud è nata la stella della tarantina Benedetta Pilato

    Sono concordi tutti gli addetti ai lavori: è nata una stella nel firmamento internazionale del nuoto, si chiama Benedetta Pilato ed è tarantina. Ed ha solo 14 anni. L’allieva di Vito D’Onghia è appena diventata vice campionessa mondiale nei 50 rana, dietro (di soli 16 centesimi) alla statunitense Lily King, oltre ad aver fatto registrare…

  • erika-gaetani-oro-200-dorso-europei-junior-kazan-2019-620x330 NUOTO – Europei Junior di Kazan: Erika Gaetani show, è argento nei 100 dorso

    Chiusura col botto per Erika Gaetani agli Europei Junior di nuoto di Kazan (Russia). La nuotatrice di Parabita (allenata da Gianni Zippo e tesserata Gestisport) bissa lo splendido oro conquistato nei 200 dorso qualche giorno fa con un altrettanto splendido argento nei 100 dorso, chiudendo a 1″45 dalla vincitrice Daria Vaskina, russa, e staccando di…

  • erika-gaetani-oro-200-dorso-europei-junior-kazan-2019-620x330 NUOTO – Europei Junior di Kazan, brilla la stellina della parabitana Gaetani

    Si tinge d’oro l’Europeo Junior di nuoto per l’Italia, in corso di svolgimento a Kazan (Russia). Tra le quattro medaglie più pregiate, sin qui conquistate dalla spedizione azzurra nella categoria femminile, spicca anche quella di Erika Francesca Gaetani, originaria di Parabita, classe 2004, cresciuta nell’Olimpica Salentina di Casarano agli ordini del maestro Gianni Zippo e…