MOTORI – 2° Formula Challenge “Mare e Motori”, a Torricella trionfa Coviello. La classifica finale

Il potentino della Progetto Corse ha preceduto il leccese Fabrizio Mascia e il lucano Armando Stola. Prossimo appuntamento motoristico a fine settembre a Santa Caterina di Nardò

coviello-formula-challenge-torricella-ago-19

Foto: Coviello in azione

Fonte: Comunicato stampa |

Il 39enne di Potenza Carmelo Coviello ha trovato la “formula” vincente della sua Viktor P12 motorizzata Suzuki 1600, ed ha vinto, domenica, al miniautodromo “Pista Fanelli” di Torricella (TA), il 2° Formula Challenge “Mare e Motori”, gara valevole per il 2° Campionato Grande Salento – Trofeo DGR Group – organizzato dalla scuderia Salento Motor Sport con il patrocinio di Automobile Club Lecce – e per il 16° Campionato Interregionale Campania, Puglia e Basilicata, promosso da Basilicata Motorsport, ma anche evento propedeutico alla prova di Campionato Italiano di Formula Challenge in programma sul circuito jonico in ottobre.

“Sono per la prima volta sul tracciato pugliese – ha dichiarato il driver lucano portacolori della scuderia Progetto Corse – ho ‘rodato’ sul campo la compatibilità della macchina con le caratteristiche della pista, mista veloce, molto tecnica e in pendenza, ma soprattutto l’assetto ideale della vettura. Le modifiche attuate nel finale mi hanno consentito di chiudere la terza manche con 13” di vantaggio sul diretto inseguitore”.  

Di fronte al tempo di 4’23”.7 realizzato da Coviello nella gara 3, il coetaneo leccese Fabrizio Mascia, della scuderia Salento Motor Sport, a bordo di una Radical Prosport 1400 e vincitore della prima manche, ha dovuto cedere il passo.

Migliorando la prestazione di prova in prova su Dallara F3 Suzuki, il terzo gradino del podio lo ha conquistato il lucano Armando Stola, mentre Michele Pacilio, ritirato nella gara 1, ha chiuso al quarto posto su Peugeot 106 Proto Suzuki. Il 28enne di Parabita (LE) Daniele Cataldo, si è classificato 5° su 126 Plus. Primo in E1 e sesto assoluto è Salvatore Tortora (Tramonti Corse), di Cava dÈ Tirreni, su Renault Clio Rs, seguito da Giuseppe Pasqua (Basilicata Motor Sport), su Renault R5 GT Turbo e da Maurizio Pepe (Power Racing), su Fiat X1/9. Il dominatore nel gruppo N e nono assoluto è Paolo Garzia (Casarano Rally team), su Citroen Saxo Vts 1.6. È nella top ten anche Paolo Abalsamo (Apulia Corse) su Renault Clio Rs.

Dalla Scuderia Vesuvio Corse, la SS emerge con Gennaro Ferrara, a bordo di Fiat 127, mentre il gruppo A -1400 è di appannaggio di Angelo Acquavia (ASD PromoSport) su Peugeot 106R 1.3.

Nel gruppo A classe 1600 e nel trofeo femminile, ha dominato la giovane 17enne Sara Carra, su Renault Twingo, per la Casarano Rally Team. Il leccese Massimiliano Parisi (Epta Motorsport) è primo in N 1600 su Peugeot 106  R 1.3. Nella categoria Racing Star Plus, il miglior risultato è quello del tarantino Flavio Renna su Renault Clio Williams davanti a Marco Semeraro (Brindisi Corse), su Wv Lupo Gti 1.6.

Il prossimo appuntamento con il motor sport pugliese, terza prova del Campionato Grande Salento, è il 28 settembre con il 2° Slalom Santa Caterina di Nardò (LE).

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • albertini-fappani-rally-del-salento-2018 ph. l.d'angelo MOTORI – Alza bandiera bianca il 53° Rally del Salento

    “Oggettive e insormontabili difficoltà di carattere tecnico”, annullata definitivamente l’edizione 2020 del Rally del Salento che, quest’anno, doveva celebrarne la sua 53esima. Lo comunica l’Automobile Club Lecce, ente organizzatore della prestigiosa competizione automobilistica che si sarebbe dovuta svolgere in un primo momento il 29 e 30 maggio, poi in data da destinarsi. Troppi gli scogli…

  • partenza-gallipoli-rally-salento-19-dangelo MOTORI – Emergenza Coronavirus, slitta la 53ª edizione del Rally del Salento

    La 53esima edizione del Rally del Salento non si correrà il 29 e 30 maggio come inizialmente previsto. L’Automobile Club Lecce, ente organizzatore della manifestazione motoristica, ha infatti ufficializzato come logico che fosse, il forzato slittamento di data, a seguito del perdurare dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 e delle conseguenti misure restrittive che rendono di fatto…

  • rally-casarano-premiazione-2019-ph-de-marianis MOTORI – Decisione inevitabile: rinviato il 27° Rally Città di Casarano

    Com’era immaginabile, salta anche la 27esima edizione del Rally Città di Casarano, che si sarebbe dovuto svolgere il 25 e 26 aprile prossimi. Decisione obbligata, quella della Scuderia Casarano Rally Team e di Automobile Club d’Italia Lecce, vista l’emergenza Coronavirus. Gli organizzatori hanno anche rinunciato a chiedere il posticipo dell’evento, spostandolo nella seconda parte dell’anno….

  • pisacane-riccardo-potera-gianmarco-salento19-dangelo MOTORI – Pisacane (Casarano Rally Team) chiude la stagione con due prestigiosi allori

    Il pilota leccese Riccardo Pisacane (Casarano Rally Team) ha vinto il trofeo riservato alla Classe N3/ProdS3 come primo classificato della categoria Under 25 nell’ambito del Campionato federale di Settima Zona. Successo che segue la conquista della Coppa Rally AciSport, conseguita nel 2019. Nella scorsa stagione, il driver leccese ha cambiato categoria, passando dalla Racing Start…

  • lettera-forte-stefanelli-salentomotori MOTORI – Forte (Salentomotori): “Il ricordo di Gianluca Stefanelli dovrà essere permanente in tutti noi”. Nasce il Memorial

    Riceviamo e pubblichiamo una commovente lettera dedicata da Antonio Forte, presidente della Salentomotori, al compianto Gianluca Stefanelli, ex appassionato di rally e di motori, scomparso prematuramente pochi giorni fa. Caro Gianluca, qui mancherai a tutti, ai più grandi e ai più piccoli, agli amici di sempre e a quelli conosciuti da poco. Non aver la…