GINNASTICA – Morciano, trionfo a Civitavecchia tra anelli e parallele

Compirà 18 anni ad aprile ed ha già scritto una pagina indelebile nella storia della ginnastica salentina. Luciano Morciano, ginnasta di Tricase tesserato per l’Asd “Tomsport” di Casarano, ha conquistato durante lo scorso week end il titolo italiano juniores agli anelli ed alle parallele, impresa mai riuscita a nessun atleta leccese prima di lui.

Nel Palazzetto dello sport di Civitavecchia, che ha ospitato il Campionato Italiano di Specialità Juniores di Ginnastica Artistica maschile, Morciano ha tagliato un traguardo prestigioso, portando nella nostra provincia i primi due ori nazionali in questa disciplina. Dopo aver vinto la fase regionale a Bari, il 17enne ha brillato ancora più forte a Civitavecchia, piazzandosi al primo posto agli Anelli ed alle Parallele (in entrambi i casi con 12,60 punti) dopo aver sbaragliato concorrenti provenienti dalle più blasonate società italiane: in particolare, rispettivamente 29 nella prima specialità e 44 nella seconda.

I suoi esercizi agli anelli ed alle parallele hanno strappato gli applausi del pubblico attento e competente presente durante la manifestazione. Anche per questo, grande è stata la soddisfazione della presidente di società, Natascia Toma, che con grande modestia ha dichiarato: «Siamo nella storia della ginnastica artistica nel Salento e tutto quello che vogliamo è continuare a regalare emozioni alla nostra gente».

Felicissimi del lavoro svolto e dei risultati ottenuti anche gli allenatori Tommaso Toma e Jonni Bleve, gratificati dal lavoro meticoloso svolto: «Provenienti dalla “scuola” della Tomsport, sono stati tanti i ginnasti di valore che si sono distinti, anche a livello nazionale, negli ultimi anni – sottolinea Toma -. La ginnastica artistica è una disciplina molto difficile che ha bisogno di impianti adeguati in cui essere praticata, di istruttori competenti e soprattutto di ginnasti molto forti e motivati. Luciano, pur avendo appena 17 anni, lo è ed è un atleta dalle grandi prospettive. È aiutato in questa sua passione dai genitori, che da sette anni lo accompagnano ogni giorno a Casarano, dove si allena per 3 ore al giorno. Quando alla volontà si aggiunge una buona dose di predisposizione, allora è possibile raggiungere anche traguardi insperati».

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati