Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GINNASTICA – Maschile e femminile, La Rosa Brindisi ottiene il pass per i campionati italiani

L’Enel Ginnastica La Rosa Brindisi ottiene importanti risultati nei campionati interregionali di ginnastica artistica maschile e femminile, staccando così il pass per i prossimi campionati italiani. Il palazzetto di Castellamare di Stabia ha infatti ospitato gli ultimi campionati interregionali, con la società del presidente Antonio Spagnolo che torna in Puglia con una serie di piazzamenti importanti. La squadra brindisina maschile di serie C1 si è infatti piazzata al secondo posto, sia a livello regionale, sia a livello interregionale. Protagonista la squadra composta da Christian Zammillo, Alessandro Manco, Angelo De Beneddittis e Samuel Pace.

La squadra di serie C3 invece, composta da Luigi Semeraro e Simone Guadalupi, si è classificata al terzo posto a livello regionale, ottenendo invece il quarto posto a livello interregionale. Il settore agonistico maschile guidato dall’allenatore Luigi Spagnolo, con le sue collaboratrici Giovanna Sergio e Daniela Scivales, è in continua crescita come testimoniano i risultati delle due squadre ora così qualificate per il prossimo campionato italiano che si terrà a Modena il prossimo 26 e 27 novembre.

Per il settore femminile, guidato da Barbara Spagnolo ed Erica Saponaro, a Castellamare sono scese in pedana tre squadre che hanno ottenuto, rispettivamente nelle proprie categorie, il primo posto, conquistando il titolo regionale. Per la squadra di serie C2, composta da Sonia Palmisano, Nives Mikol e Sophia Marrazza, terzo posto invece per l’interregionale. Per la C3/B, con Giulia Palumbo, Angelica Rizzo e Giulia Massaro, vittoria anche del titolo interregionale.

Per la serie C3/A infine, con Giulia Morleo, Desirè Di Totaro, Giulia Prutentino, Giulia Gigante, Greta Ancora e Roberta Ventroni, sesto posto nel campionato interregionale. Le tre squadre femminile hanno così ottenuto il biglietto per il campionato italiano che invece si terrà a Jesolo il prossimo 2 e 3 dicembre. “Risultati importanti – spiega il presidente Spagnolo – che vanno condivisi con tutti coloro che hanno contributo a raggiungere queste soddisfazioni. Un grazie in particolare va alla nostra coreografa Roberta Pronat, all’Enel, sponsor ufficiale, così come ai Body di Carla, alle nostre fisioterapiste Rosy e Laura, al dottor Dino Furioso, ai genitori dei nostri giovani atleti, ed a tutti quelli che credono in noi”.