Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: la Sport Bike Salice

CICLISMO – Trofeo Bike Revolution Bicinpuglia, a “Masseria Zanzara” vince ancora Calabriso

Un immenso Mattia Calabriso, partito dalle retrovie, taglia festoso per primo il traguardo, Gianluca Politano, alias “Zorro”, il capitano, non nasconde la sua soddisfazione per la riuscita dell’evento e la paragona ad un “13” al Totocalcio. Calabriso aveva anche vinto l’edizione del 2023 (QUI).

È questa la meravigliosa atmosfera che si respira allo Sport Bike Salice dopo lo straordinario successo della nona edizione del Trofeo Bike Revolution, quarta tappa di Bicinpuglia 2024 e secondo appuntamento della XC Challenge Bike Salento.

Mattinata di festa, quella di domenica scorsa, alla Masseria “Zanzara”, tra Veglie e Porto Cesareo, per quello che è diventato un cult delle ruote grasse in Puglia.

Ecco tutti i vincitori: Samantha De Pascali (Women Elite, Team Cyclobike), Emanuela Civilla (Women Master, MTB Casarano), Manuel Bianco (Allievi, Sport Bike), Mattia Calabriso (Elite Sport, Sport Bike), Luca Amicarelli (Master 1, MTB Casarano), Giuseppe Buccarella (Master 2, Wild Team Mesagne), Marco Palese (Master 3, Terrarussa Ciclismo Presicce Acquarica), Corrado Chiriacò (Master 4, Torcito Bike Asd), Andrea Creti (Master 5, Posia Team Asd), Luigi Stomeo (Master 6, Maglie Bike), Domenico D’Agnano (Master 7+, Bici Club San Vito dei Normanni).

Club più numerosi: Mtb Alessano, Terrarussa Ciclismo Presicce Acquarica, MTB Casarano.

(US Bicinpuglia, Matteo Schinaia)