BOXE – Manco infila anche la nona vittoria nella sua Melissano

Il peso medio Andrea Manco ha battuto per kot alla terza ripresa l’ungherese Istvan Kiss nel clou della kermesse che si è tenuta questa sera proprio a Melissano, paese natale dell’atleta salentino, in largo Gesù Redentore. Manco ha sempre tenuto in mano l’incontro: dopo la prima ripresa di studio, nella quale il portacolori della Opi2000, però, aveva già fatto saggiare i guantoni al suo avversario, nel secondo round l’atleta di casa ha forzato i tempi infilando una serie di colpi vincenti che hanno fiaccato la difesa, sin lì precaria, dell’ungherese.

Dopo un minuto circa dal gong della terza ripresa, poi, l’arbitro è stato costretto a “contareKiss dopo un’altra entusiasmante serie messa a segno dal boxeur melissanese, dichiarando la fine anticipata dell’incontro. L’ungherese, tra l’altro, ha riportato un infortunio ad un dito della mano destra che ne ha impedito la prosecuzione del duello.

Tripudio in piazza per Manco che conserva l’imbattibilità e colleziona la nona vittoria da professionista (e un pari tecnico) su dieci incontri. Entro la fine dell’anno, per il pugile guidato da coach Francesco Stifani della BeBoxe di Copertino (e supportato, all’angolo, da Carmine Conte e dal cognato Alessandro Caputo) potrebbero aprirsi le porte per la sfida al titolo tricolore.

Marco MONTAGNA
Giornalista pubblicista dal 2012, fondatore e direttore responsabile di SalentoSport, collaboratore di Tuttomercatoweb dal 2009, corrispondente per Piazzasalento dai Comuni di Melissano, Racale e Alliste dal 2011 al 2017, collaboratore per la redazione sportiva del Nuovo Quotidiano di Puglia dal 2015.

Articoli Correlati