BASKET A1/m – Happy Casa Brindisi tenta il colpaccio a Torino, Maffezzoli: “Guardiamo avanti”

Il vice coach: "Dobbiamo farci trovare pronti cogliendo le opportunità che ci potranno capitare nel corso delle prossime partite". Fischio d'inizio al PalaRuffini alle ore 17

Donta- Smith- sotto-canestro

Happy Casa Brindisi riparte da Torino, sfida delicatissima per gli uomini di coach Vitucci impegnati sul legno del PalaRuffini domenica alle ore 17. Prima giornata di ritorno e un nuovo girone da disputare. Brindisi si lascia alle spalle una settimana difficile, la sconfitta casalinga contro Cantù brucia ancora.Il tiro impossibile di Thomas, il gesto del giocatore, i fischietti non del tutto oggettivi, le tantissime polemiche del post-math, il ricorso presentato dalla società e la decisione:  ricorso respinto. Nulla da fare, si volta pagina,  si guarda avanti con un solo obiettivo: la permanenza nella massima serie.

Un calendario ostico attende i brindisini chiamati a lottare con le unghie e coi denti per portare a casa punti fondamentali in una classifica che non ammette passi falsi. Situazione differente per la Fiat Torino, almeno sul piano dei risultati. Auxilium galvanizzata per la qualificazione alle Final Eight con un lodevole quinto posto ha avuto il suo bel da fare nei giorni scorsi.
Coach Luca Banchi lascia la panchina piemontese, al suo posto Charlie Recalcati. Una scelta dettata non dalla mancanza di risultati, anzi, ma da questioni prettamente personali.

Il vice coach Massimo Maffezzoli non nasconde la delusione per il mancato successo contro i canturini ma suona la carica.  “L’amaro epilogo di domenica ha interrotto la striscia vincente – afferma il vice –  ma adesso bisogna guardare avanti e non voltarsi indietro. Dobbiamo farci trovare pronti – continua – cogliendo le opportunità che ci potranno capitare nel corso delle prossime partite. Bisogna lavorare ancor più duramente – conclude –  per consolidare le nostre certezze”. Mission impossible per Brindisi? Forse, ma questa squadra ha dato dimostrazione di poter vincere e perdere con chiunque.

Fischio di inizio alle 17 al PalaRuffini.

Orsola TASSO
Giornalista pubblicista dal 2014 e impegnata nel sociale. Collaboratrice per la redazione de Quotidiano Italiano (Lecce-Foggia) dal 2012 al 2014, redattrice di BrindisiCronaca.it dal 2013 al 2015

Articoli Correlati

  • zanelli-happy-casa-brindisi BASKET – Coronavirus, cala il sipario anche sulla Lega Serie A

    Come già avvenuto per i campionati territoriali il 26 marzo scorso, il presidente della FIP, Giovanni Petrucci, dichiara chiusi anche i tornei di Serie A di basket. Questa la nota ufficiale, diffusa poche ore fa. Il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci, considerata la determinazione della LBA di demandare ogni e qualsivoglia decisione in…

  • durante-fabrizio-pasca-nardo-basket-dirigente ph a cecere BASKET – Campionato concluso: le riflessioni e i programmi di Fabrizio Durante (Andrea Pasca Nardò)

    La Lega Nazionale Pallacanestro ha ufficialmente adottato il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/20, una scelta che segue quella di dichiarare conclusi anche tutti i campionati giovanili. La Frata “Andrea Pasca” Basket Nardò chiude così un’annata positiva, che vedeva la prima squadra al settimo posto in classifica in Serie B, oltre all’accesso all’Interzona…

  • basket-generica BASKET – Petrucci (Fip) decreta la fine anticipata di tutti i campionati territoriali

    La stagione del basket territoriale è conclusa anticipatamente. Lo ha reso noto il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, Gianni Petrucci, con una nota diffusa sui canali istituzionali nella tarda serata di ieri. “Nel contesto del dramma emergenziale che sta vivendo il nostro Paese e, più in generale, l’intera comunità mondiale, a seguito delle analisi svolte…

  • avellino-nardo-basket-porte-chiuse-070320 BASKET – Tutto sospeso tranne in Serie B, Nardò sbanca Avellino nel silenzio del PaladelMauro: risultati e classifiche 7-8 marzo 2020

    Nel surreale e silenzioso clima di un PalaDelMauro a porte chiuse, causa emergenza sanitaria legata al Coronavirus, la Frata “Andrea Pasca” Basket Nardò piega Scandone Avellino per 67-73 nell’anticipo del 24° turno del girone D di Serie B. Sette giocatori a referto per i granata, di cui cinque in doppia cifra; undici assist per Burini….

  • generica-basket-g_toma BASKET – Allerta Coronavirus, i provvedimenti della Federazione Italiana Pallacanestro

    La FIP, Federazione Italiana Pallacanestro, si adegua alle disposizioni delle Autorità in merito all’emergenza Coronavirus, disponendo la disputa delle gare a porte chiuse per i campionati di Lega Basket e per i campionati dilettantistici maschili e femminili, sospendendo, sino a nuova disposizione, su tutto il territorio nazionale, le attività di minibasket, i campionati regionali senior…