BASKET A1/m – Happy Casa Brindisi infiamma il PalaPentassuglia e spegne Pistoia

Happyy Casa Brindisi stende Pistoia 88-74 trascinata da uno strepitoso Nic Moore autore di 21 punti. Benen anche Suggs e Mesicek

Foto: @G.Giannuzzi

Happy Casa vince lo scontro diretto con la Flexx Pistoia 88-74 ribaltando la differenza canestri. Fischio di inizio alle 19 con coach Vitucci che schiera Moore, Suggs, Tepic, Smith, Lalanne, coach Esposito risponde con McGee, Moore, Diawara, Gaspardo e Ivanov.

Brindisi parte bene con Smith dalla lunga, replica McGee, buona partenza per i locali tanto da obbligare coach Esposito a chiamare il primo timeout del match. Le maglie biancorosse gonfiano la retina e il momentaneo +7 locale viene annullato da Gaspardo e McGee. Termina il primo periodo 20-21Mesicek come accaduto nella trasferta di Torino detta gioco e realizza quattro punti consecutivi,ma Pistoia non sta a guardare e con Gaspardo opera il sorpasso (30-31). Gli ospiti prendono fiducia e volano sul +9 (39-44). Tepic e Lalanne dimezzano le distanze negli ultimi secondi del periodo. Si va negli spogliatoi sul 39-44.

Si accende Brindisi dalla lunga, prima con Nic Moore e poi con Tepic (50 -51) ma McGee risponde a fotocopia. Il folletto brindisino si accende e a suon di triple e spedisce Pistoia dietro (63-56). Inizia lo show delle dalla lunga: McGee prima, capitan Cardillo dopo ed ancora Moore cecchino inarrestabile. Arriva anche la “bomba” di un cinico Blaz Mesicek. Termina il terzo periodo 72-63.

Vitucci dà ossigeno al suo gioiellino Moore autore di 19 punti realizzati tutti nel terzo di gara, riposo anche per Tepic e Smith. Fiducia alla “panchina” che attua una difesa solida guidata da un attacco cinico targato Mesicek. Brindisi vola sul +13 con Suggs, Pistoia fa quel che può ma Happy Casa gioca con la testa fino all’ultimo secondo.
Brindisi batte Pistoia 88-74.

Happy Casa vince la sua quarta gara su cinque disputate, due in trasferta ( Reggio Emilia e Torino). Moore castiga Pistoia a suon di triple (21pt), Mesicek fa impazzire la difesa, Tepic organizza gioco e serve magistralmente i suoi compagni, Suggs scrive 15 punti e un Lalanne non impeccabile ne firma 12. Cinque giocatori in doppia cifra, una panchina che difende e dà il suo lodevole contributo trascinano la nuova Brindisi targata Vitucci verso un successo importantissimo. A nulla sono serviti i 19 punti di McGee e i 19 di Gaspardo per spegnere un super Moore. Happy Casa si stacca dal treno delle rivali e sale a 12 punti, Pistoia resta a 10.


HAPPY CASA BRINDISI-THE FLEXX PISTOIA 88-74

Happy Casa Brindisi: Suggs 15, Tepic 12, Oleka, Smith 5, Mesicek 12, Cardillo 3, Sirakov, Moore 21, Donzelli 2, Canavesi, Giuri 6, Lalanne 12. Coach: Vitucci

The Flexx Pistoia: Della Rosa 6, McGee 19, Barbon, Laquintana 2, Mian 5, Gaspardo 19, Onuoha, Bond, Magro, Diawara 1, Moore 9, Ivanov 13. Coach: Esposito

Parziali: 20-21, 39-44, 72-63, 88-74

Orsola TASSO
Giornalista pubblicista dal 2014 e impegnata nel sociale. Collaboratrice per la redazione de Quotidiano Italiano (Lecce-Foggia) dal 2012 al 2014, redattrice di BrindisiCronaca.it dal 2013 al 2015.

Articoli Correlati

  • andrea-pasca-nardo-basket-logo-18-19 BASKET B/m – Andrea Pasca Nardò, doppio colpo di mercato: arrivano un playmaker e un’ala grande

    Doppio colpo di mercato per l’Andrea Pasca Nardò. Il primo arrivo, in ordine cronologico, è quello del playaker Federico Burini, perugino, classe 1993, 191 cm d’altezza. Nella scorsa stagione, il neo granata ha militato tra le fila di Civitanova Marche insieme a Coviello, altro neo acquisto dell’Andrea Pasca. Ha giocato anche nel Campli e nel…

  • bjelic-goran-basket BASKET B/m – ‘Andrea Pasca’ Nardò, confermati due altri pilastri per la stagione 2019/20

    Altri due pilastri della scorsa stagione verranno confermati. La Frata ‘Andrea Pasca’ Nardò blinda Goran Bjelic e Vittorio Visentin che faranno parte del roster granata 2019/20, così come Gionata Zampolli e Riccardo Coviello, già ufficializzati nei giorni scorsi. Bjelic, pivot classe ’83 di origine montenegrina, continuerà a vestire granata dopo la seconda parte della scorsa…

  • coviello-pasca-nardo-basket BASKET B/m – Andrea Pasca Nardò, dopo Zampolli arriva un’ala da Civitanova

    Dopo la riconferma della guardia, ecco un’ala. Dopo Zampolli, la Frata “Andrea Pasca” Nardò ufficializza l’ingaggio di Riccardo Coviello, proveniente da Civitanova Marche. Ala di 195 cm e 94 kg, classe ’88, nella stagione da poco in archivio si è rivelato il giocatore più prezioso e prolifico dei biancazzurri, che hanno chiuso la regular season…

  • de-monte-cosimo-cantu BASKET B/m – De Monte (‘Andrea Pasca’ Nardò), con Cantù alle Finali Nazionali Under 16 di Eccellenza

    Il lavoro paga sempre. Il dott. Cosimo De Monte, punto di riferimento di Igea Fisio Center e fisioterapista della Pallacanestro “Andrea Pasca” Nardò, ha vissuto le Finali Nazionali Under 16 Eccellenza di basket al fianco di Progetto Giovani Cantù, uno dei più prestigiosi settori giovanili d’Italia in ambito cestistico. A Taranto il meglio della pallacanestro…

  • zampolli-gionata-frata-nardo-basket ph a cecere BASKET B/m – Andrea Pasca Nardò, il primo mattoncino è la riconferma di Gionata Zampolli

    Prima ufficializzazione: Gionata Zampolli vestirà ancora la casacca granata. La Frata “Andrea Pasca” Basket Nardò annuncia la prosecuzione del rapporto con la guardia classe ’85, che si legò al Toro nello scorso mese di settembre, a stagione in corso, dopo aver inizialmente militato fra i ranghi della Virtus Lamezia prima del fallimento del club calabrese. Nato e formatosi cestisticamente…