BASKET – Frata Nardò, una vittoria sul campo e una fuori… Tutti i risultati del 15-16 febbraio 2020 dalla Serie B alla 1ª Divisione

Vittoria dentro e fuori dal campo per la Frata Nardò Basket. In campo batte 80-68 Valmontone e riassapora il gusto della vittoria in campionato. Fuori dal campo, per aver ottenuto l'approvazione, dalla Regione Puglia, del progetto "Muoviamoci... in armonia" dedicato a ragazzi disabili

nardo-basket-valmontone-160220-cecere

Foto: una fase di Nardò-Valmontone (@A. Cecere)

Vittoria dentro e fuori dal campo per la Frata Nardò Basket. In campo batte 80-68 Valmontone e riassapora il gusto della vittoria in campionato. Fuori dal campo, per aver ottenuto l’approvazione, dalla Regione Puglia, del progetto “Muoviamoci… in armonia” dedicato a ragazzi disabili.

La gara contro Valmontone è stata comunque più sofferta di quel che possa dire il +12 finale.

1° QUARTO – Al rientro, trova subito la retina Zampolli per i primi cinque punti granata del match. Poi ancora un’altra tripla del 55 per il 10-6 Nardò, prima del pareggio di Santini dalla media. Coviello da tre dopo uno scatenato Zampolli che è già in doppia cifra: il Toro si porta sul +6. Entra Visentin e il suo apporto nel pitturato è notevole con sei punti a referto per il 24-14 dopo i primi 10′.

2° QUARTO – Scossa Visentin anche ad inizio secondo, a bersaglio anche Sirakov e Burini per un Toro che scappa, dalla parte opposta Caridà prova a scuotere i suoi da oltre l’arco con due bombe. Bonessio dà fastidio sotto canestro ai granata che chiudono sopra anche il secondo: 41-36.

3° QUARTO – Coviello sblocca i granata dopo 2′ in bianco, ma Valmontone è sempre alle calcagne del Toro col 2/2 di Bisconti. Poi Bonessio per il -1 dei laziali e ancora Bisconti per il definitivo sorpasso. Vitale gioco da tre del neo entrato Fiusco per il 58-51 a 1’35” dal termine. Con fatica Nardò resta col muso avanti: 60-55.

4° QUARTO – Tripla di Di Poce in avvio, Visentin è infallibile anche dalla lunetta e i locali sono sul +7 in un match ancora vivo e incerto. Il “sempreverde” Bisconti e Caridà dai 6.75 permettono a Valmontone di rimontare, 67-67 a 3’56” dalla sirena finale. Coviello glaciale dalla lunetta per il nuovo +6 dei granata trascinati dal pubblico neretino, ma 11 del Toro esce per cinque falli.

Prossimo incontro: ancora tra le mura amiche, stavolta per un derby pugliese contro Corato, reduce dal successo interno contro Avellino per 75-66.

IL TABELLINO

Frata Nardò – Special Days Virtus Valmontone 80-68 (24-14, 17-22, 19-19, 20-13)

Frata Nardò: Gionata Zampolli 19 (2/6, 5/7), Vittorio Visentin 16 (7/8, 0/0), Riccardo Coviello 13 (2/4, 1/5), Federico Burini 11 (2/6, 2/7), Georgi Sirakov 10 (1/3, 2/4), Alessandro Azzaro 5 (1/1, 0/2), Simone Fiusco 4 (1/1, 0/1), Michele Peroni 2 (1/2, 0/3), Pavle Mijatovic 0 (0/0, 0/0), Samuele Baccassino 0 (0/0, 0/0), Andrea Cappelluti 0 (0/0, 0/0), Luka Cepic 0 (0/0, 0/0). Coach: Quarta

Tiri liberi: 16 / 20 – Rimbalzi: 38 13 + 25 (Vittorio Visentin 9) – Assist: 11 (Gionata Zampolli 4)

Special Days Virtus Valmontone: Luca Bisconti 24 (9/11, 1/6), Matteo Caridà 15 (3/6, 3/6), Daniele Bonessio 11 (5/9, 0/1), Bozo Misolic 6 (2/4, 0/0), Giuseppe Di poce 3 (0/1, 1/1), Giulio Casale 3 (1/4, 0/4), Gianluca Santini 2 (1/4, 0/0), Edoardo Ugolini 2 (1/1, 0/2), Dario Scodavolpe 2 (0/1, 0/0), Roberto Massimiliano Cernic 0 (0/0, 0/0). Coach: Righetti

Tiri liberi: 9 / 9 – Rimbalzi: 26 7 + 19 (Daniele Bonessio 9) – Assist: 10 (Daniele Bonessio 5)


Il progetto “Muoviamoci… in Armonia” nei prossimi sei mesi coinvolgerà tanti ragazzi disabili nella pratica del basket, a partire dall’insegnamento delle conoscenze basilari della disciplina, passando alle esercitazioni sul campo con lo scopo sostanziale di creare nel singolo partecipante un senso di gruppo e di squadra al quale affidarsi per ogni singola partita, e per la vita di tutti i giorni nella sfera sociale che ne deriva. Grazie alla collaborazione con il Centro diurno socio educativo e riabilitativo “Armonia”, gestito dalla Cooperativa Polis, nei primi due mesi lo scopo del progetto sarà quello di “attivare” la mobilità articolare dei ragazzi, attraverso esercizi e giochi ad hoc senza la palla, una sorta di preparazione atletica. Attraverso il movimento nel campo, i partecipanti possono familiarizzare con se stessi, con lo spazio in cui si muovono, con i compagni di squadra, migliorando al contempo resistenza, velocità e ottimizzando il ritmo respiratorio. Nei successivi tre mesi verrà inserito il lavoro specifico con la palla attraverso il palleggio, il passaggio ed il tiro a canestro. Queste fasi tecnico-pratiche rappresentano in parallelo una metafora di vita per i ragazzi, al di fuori del campo. Ogni giornata può nascondere insidie da affrontare: maneggiare la palla, passarla ad un compagno (instaurando un dialogo simbolico), tirarla a canestro sono tutti modi per esprimere le proprie forze fisiche e istintive.  L’ultimo mese, infine, sarà il banco di prova per tutti gli insegnamenti dei periodi precedenti grazie alle partitelle in famiglia. Ed è proprio questa l’aria che si respira al Pala “Andrea Pasca”, quella di una grande famiglia che attraverso la pallacanestro si prepara ad affrontare col sorriso le difficoltà quotidiane di un ragazzo con disabilità.


SERIE B/D – RISULTATI (giornata n. 22): Sant’Antimo-Matera 72-78, Salerno-Pozzuoli 90-66, Cassino-Ruvo 82-73, Formia-Stella Azzurra Roma 80-70, Corato-Avellino 75-66, Palestrina-LUISS Roma 90-79, Bisceglie-Scauri 63-56, Nardò-Valmontone 80-68.

CLASSIFICA: Palestrina 40 – Salerno 36 – Matera 34 – Bisceglie 28 – Nardò, LUISS Roma, Sant’Antimo, Valmontone e Ruvo 24 – Corato 20 – Pozzuoli 18 – Stella Azzurra Roma e Formia 14 – Cassino 12 – Avellino 10 – Scauri 6.

PROSSIMO TURNO (giornata 23 – 22-23 feb.): Stella Azzurra Roma-Matera, Cassino-Formia, Pozzuoli-Bisceglie, Avellino-Sant’Antimo, Ruvo-Palestrina, Nardò-Corato, Scauri-LUISS Roma, Valmontone-Salerno.


SERIE B/f – RISULTATI (7ª rit.): Capri-Castellammare 107-48, Bari-Taranto 50-61, Corato-Battipagliese 45-58, Potenza-Salerno 47-75, Juvecaserta-Scafati 39-72.

CLASSIFICA: Capri 28 – Battipagliese 26 – Scafati e Taranto 22 – Castellammare DS 18 – Salerno 16 – Bari 14 – Corato 10 – Juvecaserta e Potenza 2.

PROSSIMO TURNO (8ª rit. – 22 feb.): Battipagliese-Capri, Scafati-Taranto (h 18.30), Castellammare DS-Juvecaserta, Salerno-Bari, Corato-Potenza.


SERIE C GOLD – RISULTATI (7ª rit.): Ostuni-Molfetta 78-84, Mola-Altamura 55-61, Monteroni-Lupa Lecce 61-77, Monopoli-Castellaneta 100-60, Cus Jonico TA-Vieste 72-61, Francavilla-Manfredonia 63-72.

CLASSIFICA: Monopoli 30 – Molfetta 28 – Cus Jonico TA 26 – Lupa Lecce 24 – Altamura e Vieste 18 – Mola e Ostuni 16 – Monteroni e Manfredonia 12 – Castellaneta 10 – Francavilla 6.

PROSSIMO TURNO (8ª rit. – 23 feb.): Altamura-Ostuni, Vieste-Mola, Lupa Lecce-Cus Jonico TA, Castellaneta-Francavilla, Manfredonia-Monteroni, Molfetta-Monopoli.


SERIE C SILVER – RISULTATI (6ª rit.): Santa Rita TA-Foggia 84-77, SDB Lecce-Corato 66-84, Adria Bari-Monopoli 79-68, Cerignola-Dinamo Brindisi 116-99, F. Trani-Molfetta 73-75, Barletta-CUS Bari 106-85, NV Mesagne-Juvetrani 90-64.

CLASSIFICA: Cerignola 36 – Molfetta 34 – Corato 28 – Brindisi 26 – Mesagne 24 – Adria Bari 20 – SDB Lecce e Monopoli 18 – Foggia e Barletta 14 – F. Trani 12 – CUS Bari 10 – Juvetrani 8 – Santa Rita TA 4.

PROSSIMO TURNO (7ª rit. – 22-26 feb.): Monopoli-Corato, Brindisi-SDB Lecce, Foggia-F. trani, CUS Bari-Adria Bari, Juvetrani-Barletta, Molfetta-Mesagne, Santa Rita TA-Cerignola.


SERIE D GIRONE B – RISULTATI (9ª rit.): Alezio-Francavilla 73-94, Aurora Brindisi-MS Mesagne 89-84, Calimera-Carovigno 89-83, NB Lecce-Invicta Brindisi 93-79, Assi Brindisi-Maglie 88-73.

CLASSIFICA finale: Calimera 30 – Carovigno 28 – MS Mesagne e NB Lecce 22 – Invicta BR e Assi BR 20 – Francavilla 16 – Aurora BR e Maglie 10 – Alezio 2.

PROSSIMO TURNO – in attesa della post-season.


PROMOZIONE GIRONE B – RISULTATI (4ª rit.): NP Ceglie-Cisternino 55-84, Carmiano-Castellaneta 74-63, Putignano-F. Lecce 83-76, La Pinta-Martina 72-77.

CLASSIFICA: Carmiano 22 – Martina 20 – Putignano 16 – Cisternino e Castellaneta 14 – F.Lecce 12 – La Pinta e Conversano 10 – Massafra 4 – Ceglie e Putignano 0.

PROSSIMO TURNO (giornata n. 5ª rit. – 22-23 feb.): Martina-Massafra, Cisternino-Putignano, Conversano-Ceglie, F. Lecce-La Pinta.


1ª DIVISIONE GIRONE D – RISULTATI (2ª rit.): San Marzano-Mola 20/02 h 21, Fasano-Monopoli 56-96, Alberobello-Casarano 45-78.

CLASSIFICA: Monopoli e Casarano 12 – Alberobello 8 – Fasano e Palagiano 6 – Mola 4 – San Marzano 2.

PROSSIMO TURNO (giornata n. 3ª rit. – 22-23 feb.): Casarano-Palagiano, Monopoli-San Marzano, Mola-Alberobello.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • zanelli-happy-casa-brindisi BASKET – Coronavirus, cala il sipario anche sulla Lega Serie A

    Come già avvenuto per i campionati territoriali il 26 marzo scorso, il presidente della FIP, Giovanni Petrucci, dichiara chiusi anche i tornei di Serie A di basket. Questa la nota ufficiale, diffusa poche ore fa. Il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci, considerata la determinazione della LBA di demandare ogni e qualsivoglia decisione in…

  • durante-fabrizio-pasca-nardo-basket-dirigente ph a cecere BASKET – Campionato concluso: le riflessioni e i programmi di Fabrizio Durante (Andrea Pasca Nardò)

    La Lega Nazionale Pallacanestro ha ufficialmente adottato il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/20, una scelta che segue quella di dichiarare conclusi anche tutti i campionati giovanili. La Frata “Andrea Pasca” Basket Nardò chiude così un’annata positiva, che vedeva la prima squadra al settimo posto in classifica in Serie B, oltre all’accesso all’Interzona…

  • basket-generica BASKET – Petrucci (Fip) decreta la fine anticipata di tutti i campionati territoriali

    La stagione del basket territoriale è conclusa anticipatamente. Lo ha reso noto il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, Gianni Petrucci, con una nota diffusa sui canali istituzionali nella tarda serata di ieri. “Nel contesto del dramma emergenziale che sta vivendo il nostro Paese e, più in generale, l’intera comunità mondiale, a seguito delle analisi svolte…

  • avellino-nardo-basket-porte-chiuse-070320 BASKET – Tutto sospeso tranne in Serie B, Nardò sbanca Avellino nel silenzio del PaladelMauro: risultati e classifiche 7-8 marzo 2020

    Nel surreale e silenzioso clima di un PalaDelMauro a porte chiuse, causa emergenza sanitaria legata al Coronavirus, la Frata “Andrea Pasca” Basket Nardò piega Scandone Avellino per 67-73 nell’anticipo del 24° turno del girone D di Serie B. Sette giocatori a referto per i granata, di cui cinque in doppia cifra; undici assist per Burini….

  • generica-basket-g_toma BASKET – Allerta Coronavirus, i provvedimenti della Federazione Italiana Pallacanestro

    La FIP, Federazione Italiana Pallacanestro, si adegua alle disposizioni delle Autorità in merito all’emergenza Coronavirus, disponendo la disputa delle gare a porte chiuse per i campionati di Lega Basket e per i campionati dilettantistici maschili e femminili, sospendendo, sino a nuova disposizione, su tutto il territorio nazionale, le attività di minibasket, i campionati regionali senior…