Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BASKET – La Frata Nardò fallisce la doppietta interna, esulta Corato. Tutti i risultati del 22-23 febbraio 2020 dalla Serie B alla 1ª Divisione

Non riesce la doppietta interna alla Frata “Andrea Pasca” Basket Nardò. Dopo il successo di domenica scorsa contro Valmontone, gli uomini di coach Quarta, nel 23° turno del girone D di Serie B, cedono per mano di Corato, che esce vincitore da un derby al cardiopalmo per 72-75. Ora il Toro è al settimo posto in classifica, in coabitazione con lo stesso Valmontone e con Ruvo di Puglia.

1° QUARTO – Primi quattro punti di Visentin, appena due quelli neroverdi dopo 4′, firmati da Idiaru. Zampolli “manda al bar” Serroni e ne mette a referto due, risponde Brunetti dalla media. È un match vivo ed equilibrato, siamo sul 12-11 quando coach Gesmundo spende il suo primo time-out. Al rientro Sereni elude il tagliafuori di Coviello e porta avanti per la prima volta Corato, che rimpingua il vantaggio col neo entrato Yabre fino al +6: 16-22 a fine primo.

2° QUARTO – In avvio di secondo quarto in campo ci sono solo gli ospiti e quando l’ex Stella piazza la bomba il tabellone recita 18-32. Sirakov prova a suonare la carica completando un gioco da tre e poi con la tripla del -7. Altra tripla di Sirakov, quindi Visentin da sotto canestro per il definitivo rientro in partita dei granata: 34-36. Cinque punti consecutivi di Bjelic e il Toro chiude avanti: 41-38.

3° QUARTO – Splendido avvio di terzo quarto dei granata che con la bomba di Coviello staccano Corato: 54-41 a 6’44” dal termine. Kekovic prova a scuotere i suoi con una tripla, ma Peroni risponde senza farsi pregare. Corato non ha alcuna intenzione di lasciare che Nardò si allontani e con quattro punti di Idiaru si riporta sul -7. Poi con Tassone si chiude sul +4 granata: 60-56.

4° QUARTO – Bomba di Brunetti per il -3 ospite. È una gara al cardiopalmo. Coviello da sotto canestro, poi il contropiede di Stella per il 66-65 a 4’21” dalla sirena finale. Ancora Stella per il vantaggio ospite, la risposta granata arriva dalle mani di Coviello. Sirakov piazza una bomba vitale, ma ancora una volta emerge il talento di Stella e, poco dopo, la tripla di Sirakov viene “sputata” fuori dal ferro. Vince Corato 72-75.

Prossimo incontro: il prossimo 1° marzo la Frata Nardò renderà visita ad Avellino, reduce dal ko interno per mano di Sant’Antimo per 72-96.

IL TABELLINO

Frata Nardò – Adriatica Industriale Basket Corato 72-75
(16-22, 25-16, 19-18, 12-19)

Frata Nardò: Riccardo Coviello 17 (4/8, 2/5), Georgi Sirakov 16 (2/4, 3/6), Vittorio Visentin 12 (6/11, 0/0), Goran Bjelic 11 (2/3, 2/5), Gionata Zampolli 7 (3/5, 0/0), Michele Peroni 5 (1/3, 1/6), Federico Burini 4 (2/7, 0/4), Simone Fiusco 0 (0/0, 0/0), Pavle Mijatovic 0 (0/0, 0/0), Samuele Baccassino 0 (0/0, 0/0), Luka Cepic 0 (0/0, 0/0). Coach: Quarta

Tiri liberi: 8 / 10 – Rimbalzi: 41 14 + 27 (Riccardo Coviello 15) – Assist: 14 (Federico Burini 6)

Adriatica Industriale Basket Corato: Mauro Stella 15 (5/6, 1/3), Aziz Abdul Yabre 12 (6/7, 0/0), Luigi Brunetti 9 (2/5, 1/3), Antonio Serroni 8 (1/4, 2/4), Efe Idiaru 8 (4/7, 0/5), Lazar Kekovic 8 (1/3, 2/3), Maurizio Tassone 6 (0/1, 2/4), Giacomo Sereni 6 (3/7, 0/2), Antonio Cioppa 3 (0/2, 1/1), Thomas Pisoni 0 (0/0, 0/0), Angelo Messina 0 (0/0, 0/0). Coach: Gesmundo

Tiri liberi: 4 / 7 – Rimbalzi: 29 7 + 22 (Luigi Brunetti 8) – Assist: 10 (Mauro Stella 4)


SERIE B/D – RISULTATI (giornata n. 23): Stella Azzurra Roma-Matera 64-72, Cassino-Formia 85-82, Pozzuoli-Bisceglie 58-71, Avellino-Sant’Antimo 72-96, Ruvo-Palestrina 75-83, Nardò-Corato 72-75, Scauri-LUISS Roma 59-66, Valmontone-Salerno 73-85.

CLASSIFICA: Palestrina 42 – Salerno 38 – Matera 36 – Bisceglie 30 – LUISS Roma e Sant’Antimo 26 – Nardò, Ruvo e Valmontone 24 – Corato 22 – Pozzuoli 18 – Stella Azzurra Roma, Formia e Cassino 14 – Avellino 10 – Scauri 6.

PROSSIMO TURNO (giornata 24 – 29/02-01/03): LUISS Roma-Salerno, Avellino-Nardà (dom. h 18), Corato-Cassino, Scauri-Pozzuoli, Sant’Antimo-Formia, Bisceglie-Valmontone, Matera-Ruvo, Palestrina-Stella Azzurra Roma.


SERIE B/f – RISULTATI (8ª rit.): Battipagliese-Capri 67-57, Scafati-Taranto 55-62, Castellammare DS-Juvecaserta 59-39, Salerno-Bari 72-45, Corato-Potenza 58-44.

CLASSIFICA: Battipagliese e Capri 28 – AM Taranto 24 – Scafati 22 – Castellammare DS 20 – Salerno 18 – Bari 14 – Corato 12 – Juvecaserta e Potenza 2.

PROSSIMO TURNO (9ª rit. – 29 feb.): Capri-Corato, Bari-Scafati, AM Taranto-Battipagliese, Juvecaserta-Salerno, Potenza-Castellammare DS.


SERIE C GOLD – RISULTATI (8ª rit.): Altamura-Ostuni 66-62, Vieste-Mola 77-72, Lupa Lecce-Cus Jonico TA 84-81, Castellaneta-Francavilla 70-76, Manfredonia-Monteroni 5 marzo, Molfetta-Monopoli 84-75.

CLASSIFICA: Molfetta e Monopoli 30 – Cus Jonico Ta e Lupa Lecce 26 – Altamura e Vieste 20 – Mola e Ostuni 16 – Monteroni e Manfredonia 12 – Castellaneta 10 – Francavilla 8.

PROSSIMO TURNO (9ª rit. – 1 mar.): Ostuni-Mola, Monteroni-Vieste, onopoli-Manfredonia, Cus Jonico TA-Altamura, Francavilla-Lupa Lecce, Molfetta-Castellaneta.


SERIE C SILVER – RISULTATI (7ª rit.): Monopoli-Corato 64-91, Brindisi-SDB Lecce 63-51, Foggia-F. Trani 84-80, CUS Bari-Adria Bari 65-82, Juvetrani-Barletta 68-78, Molfetta-Mesagne 75-56, Santa Rita TA-Cerignola 26 febbraio.

CLASSIFICA: Cerignola e Molfetta 36 – Corato 30 – Brindisi 28 – Mesagne 24 – Adria Bari 22 – SDB Lecce e Monopoli 18 – Foggia e Barletta 16 – F. Trani 12- Cus Bari 10 – Juvetrani 8 – S. Rita TA 4.

PROSSIMO TURNO (8ª rit. ultima): SDB Lecce-Molfetta, Corato-Juvetrani, Adria Bari-Brindisi, Barletta-Santa Rita TA, Cerignola-Foggia, F. Trani-Cus Bari, Mesagne-Monopoli.


SERIE D GIRONE B – in attesa della post-season.


PROMOZIONE GIRONE B – RISULTATI (5ª rit.): Martina-Massafra 62-54, Cisternino-Putignano 79-67, Conversano-Ceglie 100-56, F. Lecce-La Pinta 83-70.

CLASSIFICA: Martina e Carmiano 22- Putignano e Cisternino 16 – F. Lecce e Castellaneta 14 – Conversano 12 – La Pinta 10 – Massafra 4 – Ceglie e Putignano 0.

PROSSIMO TURNO (giornata n. 6ª rit. – 29/02-01/03): Martina-Castellaneta, Ceglie-Putignano, Cisternino-Massafra, Conversano-La Pinta, F. Lecce-Carmiano.


1ª DIVISIONE GIRONE D – RISULTATI (3ª rit.): Casarano-Palagiano 82-51, Monopoli-San Marzano 83-27, Mola-Alberobello 60-50.

CLASSIFICA: Monopoli e Casarano 14 – Mola e Alberobello 8 – Fasano e Palagiano 6 – San Marzano 2.

PROSSIMO TURNO (giornata n. 4ª rit. – 29/02-01/03): San marzano-Fasano, Alberobello-Monopoli, Palagiano-Mola.