Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BASKET C/m – LSB Lecce batte Mesagne e si regala un Natale in prima posizione

Sotto l’albero di Natale la CCE Lsb Lecce trova due punti d’oro e il ritrovato primo posto in classifica, in condominio con altre quattro squadre. In virtù delle sconfitte di Matera e Monteroni, i biancazzurri guidati da coach Michelutti hanno agganciato la vetta del campionato regionale maschile di serie C Unica grazie alla vittoria conquistata contro la New Virtus Mesagne. Sul parquet del PalaVentura Mocavero e soci hanno avuto la meglio sui mesagnesi per 94-82 al termine di una gara dominata sul piano fisico, tecnico e tattico.

Coppola con un gioco da tre punti fa esplodere il palazzetto tenendo a distanza di sicurezza Mesagne. Mocavero da sotto e misura e Durini dalla distanza costringe Mesagne al time out sul 58-42 Mesagne si scuote col 16 che scaglia una mina da tre e subisce il fallo. Time out Lsb. In incursione di Coppola frutta un fallo e uno su due dai liberi e il terzo quarto finisce 63-54.  Nel quarto periodo Mesagne prova a reagire alzando i ritmi con il 16 e il 4 e il 15 che vanno a segno, ma le realizzazioni dalla distanza di Prete e Fumaneri e dell’11 tengono a distanza i mesagnesi. In difesa Durini prende lo sfondo. Sull’azione successiva Fumaneri colpisce ancora da tre. 11 scatenato in penetrazione segna sulla sirena dei 24. A 4 minuti e 48 dalla fine delle ostilità la gara è già in cassaforte. Fumaneri da tre è una sentenza e colpisce ancora dall’angolo. Negli scampoli di gara Mesagne accorcia lo svantaggio, ma ormai la vittoria è nelle mani di Mocavero compagni.

(US LSB Lecce, Paolo Conte)

IL TABELLINO

CCE LSB LECCE-NEW VIRTUS MESAGNE 94-82
Parziali (21-13/38-32/63-54/94-82)

CCE LSB LECCE: Prete 4, A. Durini, F. Durini 9, Fumaneri 19, Coppola 19, Mocavero 16, Capoccia, Zezza, Laudisa, Malagnino, Shvets’, Nankinski 17. All. Michelutti

NEW VIRTUS MESAGNE: Tanzi, Gonzalez 3, Vitucci, Piscitelli, Berdychevskyi 7, Angelini 25, Salerno 7, Smith 21, Quaranta 8, Condric 12, Martinelli. All. Sanchez.

Arbitri: Giovanni Semeraro di Corato (Ba) e Giorgia Carella di Brindisi (Br).

BASKET SERIE C/m UNICA

RISULTATI (giornata 11): LSB Lecce-NV Mesagne 94-82, P. Molfetta-V. Matera 78-74, Francavilla-NP Monteroni 86-78, NM Corato-V. Castellaneta 71-98, Barletta-Fasano 94-77, F. Apricena-Canusium 63-77.

CLASSIFICA: Canusium, V. Matera, LSB Lecce, NP Monteroni, P. Molfetta 14 – V. Castellaneta 12 – Barletta, L. Altamura, B. Francavilla, Fasano 10 – NM Corato 6 – NV Mesagne 2 – F. Apricena -1.

PROSSIMO TURNO (6-7 gen.): B. Fasano-P. Molfetta, Canusium-LSB Lecce, V. Matera-B. Francavilla, NP Monteroni-L. Altamura, V. Castellaneta-F. Apricena, NV Mesagne-Barletta B.