Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BASKET A1/m – Enel Brindisi sottotono cade a Torino e dice addio ai playoff

Enel Brindisi perde la tredicesima giornata di ritorno contro Torino per 83-75.
Fischio d’inizio alle 18:15 con Bucchi che schiera il solito quintetto, Vitucci risponde con Dyson, Mancinelli, White, Golfing ed Eyenga. Il primo canestro è firmato Torino, Brindisi risponde con i suoi uomini chiave. Non dice bene dalla distanza ai brindisini che non riescono a gonfiare la retina. Si chiude il primo periodo 25-23.

Brindisi perde la via del canestro, Torino approfitta del black-out degli ospiti e vola sul +11. Dyson è scatenato, incontenibile dalla lunga, regala ai gialloblu il 52-34 che vale il +18. Si andrà negli spogliatoi sul 52-38.

Al rientro Torino continua a dettar gioco, ma una buona difesa dei brindisini riesce a limitare i danni e a dar via ad una rimonta. I rimbalzi di Anosike, il gioco intelligente di Banks portano Brindisi sul -7, 59-52. Vitucci ferma il gioco. Brindisi ha la palla del -4, ma le percentuali da tre confermano la serata negativa degli adriatici. La Manital trova in Dyson l’uomo della provvidenza e Torino allunga nuovamente. Termina il terzo periodo 66-54.

Ultimi di gara hanno poco da raccontare se non la gran confidenza di Jerome Dyson con la retina e un Banks cuore e anima che tenta di accorciare le distanze, ma non c’è più tempo, il PalaRuffini festeggia i suoi e continua a sperare nella salvezza. Torino batte Brindisi 83-75

Enel Brindisi cede il passo ad una Torino più motivata, che meritamente porta a casa due punti pesantissimi. Brindisi apparsa sottotono, a tratti impalpabile, riesce a restare in gara grazie alla grinta di Anosike e al solito Banks. Male il neoacquisto Soko, per lui troppi errori e tante ombre. Dyson con 29 punti castiga la sua ex squadra ferma a 24 punti. Brindisi con questa sconfitta dice addio al sogno playoff.

***

TABELLINI

Manital Torino – Enel Brindisi: 83-75

Torino: Dyson 29, White 15, Giachetti, Mancinelli 7, Rosselli 6, Fantoni, Kloof, Bottiglieri, Di Matteo, Eyenga 12, Goulding 6, Ebi 6. All. Vitucci.

Brindisi: Banks 25, Scott 11, Cournooh 2, Soko 9, Harris 5, Cardillo 2, Trotter, Gagic 5, De Gennaro, Zerini 6, Anosike 10, Marzaioli. All. Bucchi.

Parziali 25-23; 52-38; 66-54, 83-75