Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BASKET B/m – Dopo vent’anni è l’ora dell’addio: Dell’Anna saluta l”Andrea Pasca’ Nardò

Dopo vent’anni di fedeltà assoluta, Daniele Dell’Anna e la Frata ‘Andrea Pasca’ Nardò Basket si separano. Lo scarso minutaggio accumulato nelle ultime due stagioni ha convinto l’ormai ex capitano granata a rimettersi in gioco altrove.

Ma non è un addio: “È impossibile dire addio a questo club – afferma il centro neretino doc – perché parliamo della squadra della mia città, di persone alle quali mi lega uno smisurato affetto e stima professionale, dal patron Carlo Durante al presidente Ivan Marra, da Angelo Pasca sino a tutti i dirigenti e collaboratori. Sarebbe impossibile menzionare tutti, ma ci tengono a rivolgere un enorme grazie all’intero movimento cestistico neretino. Qui sono cresciuto, sono migliorato, ho avuto lezioni di basket e di vita e ho sempre cercato di offrire tutta la mia esperienza al servizio del club, dei compagni e dei coach che negli anni si sono susseguiti, e a cui sono grato. Ora mi attende una nuova avventura professionale, ma Nardò sarà sempre casa mia. Un giorno sarebbe bello ritornarci, in qualunque ruolo”, conclude.

La nota della Frata: “È questo club a dover rivolgere un enorme grazie a Daniele. Per le gioie, le delusioni, le atroci sconfitte e le indimenticabili promozioni. Per la genuinità, il servizio alla causa, la professionalità, la dedizione, l’impegno. Per non aver mai abbandonato la nave nei momenti di difficoltà. Grazie, capitano, a te sono rivolti gli auguri per un radioso futuro professionale e umano. Che tanto meriti”.