Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BASKET A2/m – Nardò sbanca Piacenza e affila le armi in vista dei playout

Un implacabile Next Nardò dilaga sul campo della Bakery Piacenza nella quarta e ultima giornata della fase a orologio. Punteggio finale: 63-78 per i salentini che, ora, nei playout, se la vedranno con i siciliani di Capo d’Orlando. Dopo un avvio in sordina, il Nardò esce fuori nel secondo quarto, stradominato e chiuso con un parziale di +19.

La squadra di coach Michele Battistini riesce a gestire il vantaggio anche nel terzo quarto, chiuso sul 44-61, controllando il ritorno degli avversari nell’ultima frazione di gara. Sugli scudi uno strepitoso Andrea Amato, autore di 26 punti e con la mano caldissima dalla distanza. A seguire, Ferguson 15 e La Torre con 14 punti.

I playout prenderanno il via domenica prossima dal Pala San Giuseppe da Copertino di Lecce. Si giocherà al meglio delle cinque gare; il Nardò giocherà in casa le prime due, fuori la terza e l’eventuale quarta, in casa l’eventuale gara decisiva.

IL TABELLINO

BAKERY PIACENZA-NEXT NARDÒ 63-78
(20-15, 7-26, 17-20, 19-17)

BAKERY PIACENZA: Nik Raivio 20 (7/19, 1/3), Riccardo Chinellato 11 (4/10, 1/2), Anthony Morse 11 (4/11, 1/1), Jacopo Lucarelli 9 (2/4, 1/3), Federico Bonacini 8 (3/8, 0/3), Mark Czumbel 3 (0/2, 1/4), Marco Venuto 1 (0/3, 0/0), Zakaria El agbani 0 (0/0, 0/1), Michael Sacchettini 0 (0/0, 0/0), Matteo Balestra 0 (0/0, 0/0), Daniel Donzelli 0 (0/0, 0/0), Stefano Carone 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 8 / 10 – Rimbalzi: 39 17 + 22 (Riccardo Chinellato 13) – Assist: 13 (Nik Raivio, Federico Bonacini, Mark Czumbel, Marco Venuto 3).

NEXT NARDÒ: Andrea Amato 26 (3/6, 6/9), Jazzmarr Ferguson 15 (3/4, 3/12), Andrea La torre 14 (4/6, 2/3), Mitchell Poletti 9 (3/10, 0/1), Elhadji Thioune 6 (1/4, 0/0), Jonas Bergstedt 6 (2/2, 0/0), Mihajlo Jerkovic 2 (1/1, 0/3), Dimitrije Jankovic 0 (0/0, 0/0), Matteo Fallucca 0 (0/0, 0/3), Samuele Baccassino 0 (0/0, 0/0), Antony Tyrtyshnik 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 11 / 15 – Rimbalzi: 40 11 + 29 (Mitchell Poletti 12) – Assist: 18 (Jazzmarr Ferguson 9).

LEGADUE BASKET – FASE A OROLOGIO

GIORNATA 4: Monferrato-Forlì 78-79, Udine-Verona 73-68, Cantù-Ravenna 76-72, Pistoia-Chiusi 77-79, Treviglio-Ferrara 79-82, Torino-Cento 74-76, U.A. Piacenza-San Severo 81-71, Mantova-Latina 93-86, Trapani-Eurobasket Roma 87-70, U. Milano-Chieti 92-66, Biella-Stella Azzurra Roma 83-67, B. Piacenza-Nardò 63-78, Orzinuovi-Scafati 70-89, Capo d’Orlando-Fabriano 102-73.

CLASSIFICA: Scafati 50 – Verona 45 – Ravenna 40 – Chiusi 38 – Ferrara 38 – Cento 32 – Forlì 32 – San Severo 30 – Latina 26 – Eurobasket Roma 22 – Chieti 22 – Nardò 20 – Stella Azzurra Roma 16 – Fabriano 8.

ACCOPPIAMENTI PLAYOUT (serie al meglio delle cinque gare, alternanza casa-casa-fuori-fuori-casa; le sconfitte scenderanno in Serie B): Bakery Piacenza-Stella Azzurra Roma, Next Nardò-Infodrive Capo d’Orlando. Le date: domenica 8, martedì 10, venerdì 13, domenica 15, mercoledì 18 maggio.