BASKET U21 – Csi, sfuma il sogno del Nardò. Il Maglie fa festa

LECCE – Sfuma il sogno Lignano Sabbiadoro per la Fidas Nardò, che nella finale disputata venerdi scorso, presso il Pala Ventura a Lecce, è uscita sconfitta dal confronto contro i pari età del Maglie di coach Federico Quarta. Al Maglie il titolo di campione provinciale e l'approdo alle fasi nazionali. Alla compagine neretina tanto rammarico per il sogno sfumato, dopo esser stati sempre in partita e aver sfiorato in più occasioni il colpo del sorpasso. La giovane formazione neretina esce a testa alta dalla competizione, guadagnando il premio fair-play.

***

TRE ANELLI MAGLIE 67
Toma,Dimitri4,Falconieri R.14,
Moriero2,Schinzari,Trotta10,
Ferilli31,Falconieri F.6,Colagiorgio,Sticchi,.
Allenatore: Quarta Federico

NUOVA PALLACANESTRO NARDO' 64
Giuri18,Migliaccio N. n.e.,Battistini8,
Solidoro,Durante30,Policastro4,
Migliaccio L.2,Vaglio2,Giannone,De Razza n.e.
Allenatore: Mandolfo Valentino

ARBITRI: Selicato (Brindisi), De Pascalis (Lecce)
PARZIALI: 15-11/37-25/52-37/68-64.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati