PODISTICA – Dune, sabbia, sterrato, pinete: il menù della 1ª Gallipoli Race in arrivo a Torre Pizzo

Sul percorso che ha ospitato la tappa nazionale del Giro d'Italia Ciclocross, si svolgerà domenica 2 febbraio la prima edizione dell'evento, organizzata da Associazione Ethra Cultura - Spartan Gym, in collaborazione col Gruppo Caroli Hotels

ecoresort-le-sirene-gallipoli

Foto: l'Ecoresort le Sirenè e il Parco del Pizzo

Nel panorama mozzafiato della riserva naturalistica di Torre Pizzo e dell’Ecoresort Le Sirenè di Gallipoli, si svolgerà domenica 2 febbraio la prima edizione della Gallipoli Race, gara TOCR (Trail Obstacle Circuit Race) sui sette chilometri, caratterizzata dalla presenza di 15 ostacoli naturali e artificiali da superare lungo la strada.

Saranno circa duecento gli atleti che ne prenderanno parte. La corsa è organizzata dall’Associazione Ethra Cultura – Spartan Gym, in collaborazione col Gruppo Caroli Hotels. Il percorso, nel 2018, ha ospitato la tappa nazionale del Giro d’Italia Ciclocross, ed è caratterizzato dalla presenza di dune mediterranee, pineta, percorsi in terra battuta, canali pluviali e sabbia, tutti elementi che renderanno unica la competizione.

Il ritrovo è previsto per le ore 8 con partenza alle ore 10. Nell’area festiva, musica, bar e altre animaizoni con possibilità di pranzare in loco, alle Sirenè, dopo la gara.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati