ATLETICA – Tutti ai nastri di partenza per la 10ª “CorriTuglie”

Domenica 9 giugno 2013, con partenza alle ore 18, la CorriTuglie celebra la sua 10ª edizione. Dopo le fortunate ultime due edizioni, continua il trend positivo della gara podistica tugliese che, anche quest’anno, ha visto incrementare il lotto dei partecipanti sino a sfiorare quota 600, in rappresentanza di 46 società. La gara si correrà sulla distanza di 10250 m ed è valida come 4ª prova del Salento Tour. La partenza è fissata in via Tito Schipa all’incrocio con via Verdi, mentre l’arrivo sarà posto in via Risorgimento. Gli atleti attraverseranno tutto il centro abitato di Tuglie, con due passaggi in Piazza Garibaldi e la salita sulla collina di Montegrappa per poi tornare in paese attraversando tutta la Circonvallazione.

Un lungo corteo anticiperà la corsa, infatti, prima dello start ufficiale, a sfilare ci saranno le “Vespa” del “Vespa Club di Alezio” che, ultimata la parata, stazioneranno all’interno del “ Villaggio della CorriTuglie”, realizzato per l’occasione sull’area mercatale di Piazzale Matteotti. Dopo le vespa, saranno i ciclisti del G.S Tugliese e del Gruppo Ciclistico Salentino ad annunciare l’imminente passaggio del lungo serpentone dei podisti. Per l’aspetto tecnico è da segnalare in campo maschile la presenza di Vito Sardella della Atletica Recanati e di Ivano Musardo, tesserato con la società Taranto Sportiva, oltre alla partecipazione di Cristian Bergamo, atleta della Top Runner Lecce, che sin qui ha vinto due delle tre prove Salento Tour disputate. In campo femminile sarà Paola Bernardo l’atleta di punta.

La 10ª CorriTuglie incontra l’arte; saranno due opere di altrettanti artisti salenti il premio per i Vincitori. Alla vincitrice della gara femminile sarà consegnat a un’opera del pittore Tommaso Leo di San Simone, al vincitore della gara maschile, invece, sarà consegnata un’opera dell’artista dei metalli Daniele Dell’Angelo Custode di Nardò. La manifestazione sarà accompagnata dal motto “CorriTuglie 10 e… vai!!!”, in cui il dieci rappresenta tanto la distanza da percorrere quanto le edizioni, sin qui realizzate.
Il nuovo Comitato Organizzatore, presieduto da Claudio Calò e coordinato da Giuseppe “Pippi” Cataldi,sta adoperandosi per creare un evento nell’evento con la realizzazione del “Villaggio della CorriTuglie”, che servirà ad accogliere al meglio gli atleti ed i loro accompagnatori, offrendo tutti i servizi necessari nel pre e post gara, e dove troveranno spazio alcuni stand espositivi. Un angolo verde donerà la possibilità agli ospiti di tuffar si nel mondo dei bonsai con un’esposizione curata da alcuni maestri del settore.

Per i curiosi e gli amanti della corsa ci sarà una spazio dedicato agli specialisti, con dei consulenti nell’ambito dell’ortopedia, della fisioterapia e con dei tecnici pronti a rispondere alle domande ed alle curiosità di ognuno. Dopo la cerimonia di premiazione, la serata sarà allietata dalla musica di alcuni gruppi locali che si alterneranno sul palco. Da sottolineare, all’interno del Villaggio, l’importante spazio dedicato all’esposizione dell’artista Daniele Dell’Angelo Custode di Nardò (scultore del metallo) che negli anni è riuscito ad esporre le proprie opere in alcune importanti esposizioni europee.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati