LECCE – Tegola Falco, con l’Ascoli riecco La Mantia-Palombi. Ufficializzate due cessioni

Come preannunciato nei giorni precedenti, Megelaitisi e Dubickas lasciano i giallorossi per andare in prestito in C alla Sicula Leonzio

Foto: Simone Palombi

Ultimo allenamento prima della rifinitura di domani per il Lecce. In vista dell’anticipo di venerdì con l’Ascoli, Liverani ha preparato gli ultimi dettagli di natura tecnico-tattica in un allenamento pomeridiano in cui la squadra si è allenata al completo ad eccezione del solo Falco, rimasto anche oggi a riposo per l’infortunio alla caviglia riportato nel match di Salerno. Con i bianconeri marchigiani, dunque, sarà out: spazio alla coppia La Mantia-Palombi.

Salutano il Salento, sebbene momentaneamente con la formula del prestito, i due lituani Edgaras Dubickas e Linas Megelaitis, ceduti alla Sicula Leonzio in Serie C. Per l’attaccante, che lo scorso anno ha contribuito alla promozione con buone prestazioni e un gol soprattutto nel girone di ritorno, quest’anno appena due scampoli di partita in Serie B. Nessuna apparizione invece per il centrocampista, già comprimario lo scorso anno e questa stagione “retrocesso” ad allenarsi e giocare con la Primavera di Sebastiano Siviglia.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati