SERIE C – Reggina, Maurizi: “Meritavamo di più, ma il Lecce sa come punire gli errori”

Le parole del dopogara dell'allenatore degli amaranto, sconfitti di misura dai giallorossi

reggina-inamaranto.it

Foto: Reggina 2017/2018 (©inamaranto.it)

Fonte: tuttoreggina.com |

Amareggiato per il risultato, non certo per la buona prova della sua squadra, l’allenatore della Reggina Agenore Maurizi ha parlato nel postpartita del match con il Lecce, autore della classica vittoria di misura da big spietata.

“La mia squadra meritava di fare risultato – ha affermato Maurizi – e sono convinto che abbiamo fatto un’ottima gara. Ci teniamo la prestazione, ma a questo punto della stagione non fare punti si paga a carissimo prezzo. L’errore individuale ci è costato parecchio. Ci abbiamo provato in tutti i modi, ma non siamo riusciti a fare gol. Dobbiamo essere più cinici e più attenti, soprattutto contro queste squadre che alla minima disattenzione fanno gol. Il Lecce sa come punirti se commetti un errore. La terna arbitrale? Preferisco non commentare”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati