Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Prosegue il lavoro in vista del Cosenza. Tabanelli: “Finalmente ho trovato la condizione”

Nel pomeriggio di oggi il Lecce ha portato avanti il proprio programma di lavoro settimanale agli ordini di Fabio Liverani. Il tecnico è entrato nel merito della preparazione tattica del delicato posticipo di lunedì sera in casa del Cosenza, dopo una prima parte di settimana dedicata soprattutto al lavoro atletico e tecnico. Tutti presenti tranne gli infortunati Vicino e Riccardi, i quali salteranno ovviamente la trasferta calabrese. In quest’ultima saranno invece disponibili i lituani Linas Megelaitis ed Edgaras Dubickas, che mancheranno a loro volta nelle due gare successive con Fidelis Andria e Casertana, poiché convocati con la Nazionale Under 21 della Lituania.

Oggi ha inoltre parlato ai giornalisti Andrea Tabanelli, a un mese e mezzo dal suo arrivo nel Salento: “Sto bene, sono contento della mia condizione fisica dopo un avvio problematico. Ora ho trovato continuità nel lavoro settimanale, anche grazie all’accoglienza che mi ha riservato il gruppo. Siamo uniti e possiamo puntare a qualcosa di importante, anche se ci sono altre squadre attrezzate. La nostra rosa è molto competitiva e lungo, infatti il mister può fare affidamento su tutti. Liverani è bravo a trasmetterci le sue conoscenze, soprattutto sotto il punto di vista tecnico. Con il Matera siamo stati sfortunati, ci è mancato il gol in diverse occasioni per pochi centimetri, e per questo siamo rammaricati, anche se il fatto di aver creato tanto è chiaro segno della nostra forza. Il Cosenza? E’ una squadra forte, che viene da un infrasettimanale ma che ha i mezzi per poterci comunque impensierire”.