LECCE – Probabili formazioni, con la Juve Stabia tante conferme e un dubbio in attacco

Torromino è lievemente favorito su Di Piazza. Per il resto l'undici visto con la Sicula Leonzio verso la conferma

di piazza mcaputo

Foto: Matteo Di Piazza (©Michel Caputo)

Alle 16.30 Lecce e Juve Stabia scenderanno sul manto erboso del Via del Mare per darsi battaglia in occasione del ventisettesimo turno di campionato nel girone C. I tecnici Liverani e Caserta stanno allestendo gli ultimi dettagli di un match che si preannuncia combattuto.

In casa Lecce sono recuperati Tsonev e Tabanelli, con Riccardi invece non convocato a causa di una botta rimediata in allenamento. Mister Liverani pensa alla conferma in blocco della formazione che ha pareggiato domenica scorsa a Catania con la Sicula Leonzio. Verso la conferma, dunque, Costa Ferreira sulla trequarti, mentre l’unico dubbio è in attacco dove Torromino e Di Piazza sono in ballottaggio, con il primo in lievissimo vantaggio sul secondo.

Per quanto riguarda gli ospiti, Caserta deve rinunciare allo squalificato Branduani tra i pali, al suo posto va Bacci. Sarà 4-3-3 con davanti il trio composto dall’ex Melara, Paponi e uno tra Strefezza e Canotto.

***

PROBABILI FORMAZIONI:

Lecce (4-3-1-2): Perucchini, Lepore, Cosenza, Marino, Di Matteo, Armellino, Arrigoni, Mancosu, Costa Ferreira, Saraniti, Torromino

Juve Stabia (4-3-3): Bacci, Nava, Marzorati, Bachini, Crialese, Viola, Vicente, Mastalli, Melara, Paponi, Strefezza

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già redattore de Il Giornale di Puglia, Tagpress e, dal 2013, di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

  • serie b logo SERIE B – Rischio zero derby per il Lecce. Bari e Foggia a un passo dal baratro

    La nuova Serie B, la cui lista dei partecipanti sembrava essere stata chiusa dalla promozione del Cosenza in seguito alla vittoria dei playoff di C, potrebbe essere riscritta dalla giustizia sportiva. Sono infatti al vaglio di procura federale e relativi tribunali le situazioni inerenti Bari, Foggia e Cesena, che a questo punto rischiano seriamente di…

  • de-picciotto-rene-lecce ph fasanolive.com LECCE – De Picciotto: “Acquistare il ‘Via del Mare’? Vi spiego…”

    È il personaggio del momento. Renè De Picciotto, già azionista dell’Us Lecce nella scorsa stagione, ha deciso di aumentare la sua quota di partecipazione azionaria portandola dal 15 al 30%. Il dirigente è stato intervistato dal Nuovo Quotidiano di Puglia e ha parlato, tra le altre cose, della possibilità di acquisto del “Via del Mare”….

  • logo-lecce tlp com LECCE – Novità per il servizio biglietteria, sottoscritto l’accordo con la Vivaticket

    Sarà l’azienda Vivaticket, del gruppo best Union Company Spa, a gestire il sistema di biglietteria per la prossima stagione agonistica nella quale il Lecce militerà in Serie B. Questo il comunicato di Via Costadura: “L’US Lecce comunica di aver sottoscritto un accordo con Vivaticket del gruppo Best Union Company SpA, che, a partire dalla nuova…

  • riccardi LECCE – Il colpo-Riccardi è ufficiale, quello Pettinari quasi. E Di Piazza torna a Foggia

    Secondo colpo di mercato del Lecce 2018/2019. Da ieri infatti Davide Riccardi è un calciatore giallorosso al 100%. Il club di via Costadura ha esercitato il diritto di riscatto del cartellino del giovane difensore centrale dall’Hellas Verona, ufficializzando così la firma di un contratto che avrà la durata di quattro anni. Un’operazione cercata e convinta…

  • via-del-mare-lecce-alessandria-310517-ss LECCE – Salta la scelta di San Benedetto del Tronto, la società studia una soluzione in proprio

    Nemmeno lo stadio “Riviera delle Palme” di San Benedetto del Tronto è a norma e quindi il Lecce decide di pensare ad un’altra soluzione “tampone” in attesa dei lavori d’adeguamento comunali. Quella di noleggiare delle torri faro per portare l’illuminazione del “Via del Mare” (che arriva sino a 600 lux) fino agli 800 lux richiesti….