LECCE – Tesoro sul mercato: “Quattro nomi in uscita. Nuovi arrivi? Dipende da Bogliacino, perché…”

bogliacino mariano lecce-frosinone 2-0 130414 tmw

Foto: M. Bogliacino (©TMW)

Il Lecce è tornato ieri nel Salento dal ritiro marchigiano di Villagrande di Montecopiolo ed è pronto alla prima uscita stagionale contro il Santhià in Coppa Italia, domenica al Via del Mare. Il mercato è però sempre attivo: oggi sono stati annunciati gli arrivi di Bellazzini, Rullo, Vinetot e Bencivenga, che hanno ricevuto il benvenuto in conferenza stampa dell’ad Antonio Tesoro.

L’uomo mercato del Lecce ha parlato a ruota libera, sui prossimi arrivi e cessioni e di come il Lecce sia una meta molto ambita per i calciatori: “Quello che percepisco tra i ragazzi è un’aria propositiva, c’è entusiasmo e voglia da parte di tutti. I giocatori che fanno parte della nostra rosa devono sentirsi orgogliosi di giocare nel Lecce”.

Servono altri ritocchi:Come organico in questo momento ci manca qualcosa a centrocampo e come esterni offensivi. Nel reparto arretrato siamo a buon punto, disponendo di Martinez, Diniz e Vinetot e valutando la crescita di Luperto. Ieri a centrocampo abbiamo perfezionato l’acquisto di Salvi, che sarà lo Zappacosta dello scorso anno, un giocatore con fame e voglia di emergere, che conosce bene la categoria. Il nostro mercato dipenderà molto anche dalla posizione in cui giocherà Bogliacino. In questa fase di ritiro il mister lo ha impiegato come centrale di centrocampo, anche se dovremo valutare bene la sua posizione, perché sarà fondamentale avere il giusto equilibrio. Come portieri puntiamo molto su Bleve e Perucchini .

La rescissione con Giacomazzi: “Il mister ha avuto i suoi buoni motivi a fare una scelta di quel tipo e Giacomazzi ha avuto anche lui i giusti motivi per prendere quella decisione. Mister Moriero ha dato le sue spiegazioni, quest’anno sarà fondamentale avere una gestione sicura, univoca. L’allenatore è sovrano nello spogliatoio, ci tengo, però, a ringraziare Giacomazzi dandogli il pieno onore per quello che ha fatto per il Lecce e non escludo che in futuro Guillermo possa tornare a Lecce in altre vesti”.

Chi parte: “In uscita dovrebbero esserci D’Ambrosio, Legittimo, Benassi e Di Maio. Oggi abbiamo registrato la sentenza della Commissione disciplinare e siamo soddisfatti. Come società ci aspettavamo una decisione di quel tipo, per quanto riguarda Benassi siamo felici per il suo proscioglimento, essendo stata dimostrata la sua estraneità”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati