Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Sticchi Damiani promuove i giallorossi: “Prestazione di spessore e senza rischi”

Lecce bello ma impreciso. Saverio Sticchi Damiani, presidente onorario del sodalizio salentino, nonostante la frenata casalinga contro l’Akragas, assolve la truppa Liverani: “Nulla da rimproverare alla squadra, ha dimostrato grande dedizione e voglia di vincere dall’inizio alla fine. Ha espresso un ottimo calcio e non ha mai smesso di provare a sbloccare la gara. Purtroppo non ci è riuscito, ma la prestazione è stata di spessore e i ragazzi sono stati bravi a rischiare pochissimo. In match del genere, a volte, ci scappa la beffa, magari in extremis”.

Un Lecce sprecone, che non ha saputo concretizzare la mole di opportunità da rete prodotte: “In certi casi – chiosa il dirigente – ho notato un po’ di precipitazione, ma è stato anche bravo il portiere dell’Akragas. Quando non ci è arrivato lui, poi, ci ha pensato l’incrocio dei pali a negarci la rete”.

Nessuna polemica, infine, nei confronti del direttore di gara, il signor Zanonato che, risultati alla mano, non porta particolare fortuna ai giallorossi. “Indipendentemente dal giudizio sulla direzione di gara abbiamo avuto tante opportunità per portarci in vantaggio”, ribadisce Sticchi Damiani.